Post

23 Maggio 2016

Coi sindacati e i lavoratori del pubblico impiegno per il rinnovo del contratto

Rispetto e qualificazione per il lavoro pubblico, ovvero quella parte della società che, come tutti i lavori a reddito fisso, ha pagato più di altri costo del risanamento della finanza pubblica. Sostegno e auspicio affinché le ragioni dei dipendenti pubblici, che da tanti anni aspettano il rinnovo contrattuale, trovino le giuste attenzioni nel Parlamento e nel Governo della Repubblica.

Questi i temi al centro dell'incontro avvenuto questa mattina tra Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna, e una delegazione dei sindacati confederali della Funzione Pubblica di Cgil, Cisl e Uil. L'incontro, richiesto dalle confederazioni sindacali, avviene alla vigilia dello sciopero regionale di categoria proclamato per domani, 24 maggio 2016. Nel corso dell'incontro, da parte sindacale, è stato espresso apprezzamento per le modalità, le tempistiche, gli obiettivi e il livello di attuazione del processo di riorganizzazione realizzato a inizio 2016 dall'Assemblea legislativa regionale.

Post

5 Marzo 2021

Dimissioni Zingaretti e crisi Pd

"Le motivazioni delle dimissioni di Nicola Zingaretti da Segretario del Pd e il dibattito che ne è seguito dimostrano come il Partito Democratico sia contorto su se stesso negli opportunismi individuali che nulla hanno a che fare con la storia della sinistra italiana: c'è una totale sordità nei confronti sia di chi ancora ripone fiducia e speranza di futuro nella politica, sia per quell'immensità di popolo che è sempre più povero dal punto di vista economico e con sempre meno opportunità culturali.

26 Febbraio 2021

Cordoglio per la scomparsa di Bruno Pizzica

"Bruno Pizzica è stato un uomo e un sindacalista di grande umanità e impegno: da sempre in prima fila nella difesa dei lavoratori, nella costruzione di soluzioni avanzate e rispettose della dignità della persona quando si parlava di anziani e di welfare. La sua morte mi riempie di dolore: a sua moglie, ai suoi cari, alle compagne e ai compagni della Cgil, a tutti coloro che hanno lottato insieme a lui dedicando una vita ai diritti dei lavoratori e alla costruzione di una società più giusta, vanno le mie più sentite condoglianze".