Post

10 Maggio 2016

Loiano, un sabato all'insegna della Protezione civile

"La Protezione Civile regionale, come dimostrato nelle tante emergenze che in questi anni ha dovuto affrontare e risolvere, rappresenta un valore per il nostro territorio. Ed è un segnale di una comunità viva, coesa e impegnata, il fatto che la Valle dell’Idice e del Savena e in particolare il Comune di Loiano possa raggruppare un crescente numero di cittadini che, in maniera volontaria, si impegnano nelle attività di Protezione Civile. Il valore di questo impegno, che è anche la risposta a una società sempre più egoista e individualista, è tuto nel titolo che avere scelte per l’iniziativa di sabato 14 maggio “Un po’ del tuo tempo per aiutare gli altri”".

Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna, rivolge un messaggio di saluto al Comune di Loiano e ai Comuni dell'Unione Valli Savena e Idice, in occasione della presentazione dei nuovi volontari del locale corpo di Protezione civile dedicato alla memoria di "Paolo Visinelli" che si terrà a partire dalle ore 11 nei locali della Sala Consigliare del Comune di Loiano alla presenza del sindaco Patrizia Carpani, di Gabriele Minghetti, presidente dell'Unione e sindaco di Pianoro, dell'assessore alla Protezione civile di Loiano Roberto Nanni e di Maurizio Mainetti, Direttore regionale della Protezione Civile.

Post

20 Novembre 2019

Solidarietà a Silvia Benaglia

"Mistificazione della realtà, violenza verbale, intimidazioni, aggressività non possono più fare parte del nostro sistema democratico, non si può pensare di intimidire attraverso fake news chi manifesta la propria libertà di espressione. 

18 Novembre 2019

Il professor Mattei dona la sua "Matilde di Canossa" all'Assemblea legislativa

“La Presidente Simonetta Saliera ha recuperato il legame tra Istituzione e arte: facendo un’attività estetica ha in realtà fatto un’attività etica visto che attraverso arte e cultura ha dato un cuore che batte a un contenitore burocratico e amministrativo come tutti noi pensavamo che fosse la Regione prima di visitare l’Assemblea e le opere in essa esposte”.