Post

5 Maggio 2016

Gran finale per conCittadini con il vescovo Zuffi, il procuratore De Francisci e l'accademico dei Lincei Emiliani

Legalità, diritti e patrimonio. confronto in Assemblea legislativa regionale tra monsignor Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo di Bologna, Ignazio De Francisci, Procuratore generale della Repubblica di Bologna, e Andrea Emiliani, Accademico dei Lincei, che, domani mattina, interverranno, moderati da Emilio Marrese, giornalista di Repubblica, e dopo un intervento di saluto della Presidente dell’Assemblea legislativa regionale Simonetta Saliera, alla giornata conclusiva di conCittadini, l’attività di formazione e di educazione civica realizzata dall’Assemblea regionale in collaborazione con le scuole dell’Emilia-Romagna.

“Il tema della cittadinanza attiva e della democrazia partecipata, con particolare riferimento al mondo giovanile, scolastico – dichiara la presidente Saliera - costituiscono per questa Assemblea legislativa un asse portante un punto di riferimento strategico della sua azione istituzionale e culturale e che trova in quello che qui rappresentiamo, in conCittadini, la sua progettualità più matura e diffusa, per questo sarà per noi un onore avere ospiti del livello di monsignor Zuppi, del Procuratore De Francisci e del dottor Emiliani e gli oltre 200 studenti provenienti da tutta l’Emilia-Romagna che parteciperanno al confronto”. Nell’anno 2015/2016 ‘conCittadini’ ha coinvolto su tutto il territorio emiliano-romagnolo 266 scuole, 33 consulte e centri giovanili, 260 tra associazioni e fondazioni, 128 enti locali e istituzioni raggiungendo ben oltre 28.000 ragazzi e 3000 adulti. 130 sono i progetti realizzati in questi mesi.

Post

13 Novembre 2018

Saluto al congresso regionale Spi-Cgil dell'Emilia-Romagna

Vincere la sfida della solitudine e dell’impoverimento dei salari e delle pensioni. E’ questo il succo del messaggio che Simonetta Saliera, presidente dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna, ha inviato allo Spi-Cgil, che tiene il proprio congresso regionale a Cervia.

11 Novembre 2018

Ricordo della Battaglia di Porta Lame

"La Battaglia di Porta Lame è una tappa fondamentale nel percorso di recupero della libertà degli Italiani, del riscatto della dignità della nostra Patria dopo 20 anni di dittatura e di guerra. Oggi è anche il momento per ricordare, con onore e rispetto, due grandi bolognesi che non ci sono più, Lino William Michelini e Giancarlo Grazia, che combatterono per la libertà di tutti noi".