Post

15 Marzo 2016

Ritirata la medaglia al boia di Marzabotto, un successo di Istituzioni e cittadini

In merito alla notizia riportata da alcuni organi di informazione per cui il suo Comune di residenza ha ritirato la medaglia concessa a Kusterer, ex Ss condannato per le responsabilità nell'eccidio di Marzabotto, Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna, dichiara quanto segue:

"Si tratta di un atto doveroso che, pur non cancellando la gravità di quanto avvenuto, serve a rasserenare il clima e a ricordare la gravità e le responsabilità di quanto avvenuto a Marzabotto durante i mesi dell'occupazione nazifascista. E' anche la conferma del lavoro e delle prese di posizione delle Istituzioni, in primo luogo della Regione Emilia-Romagna, dei parlamentari, del Comune di Marzabotto, del Comitato delle Onoranze ai caduti, delle associazioni combattentistiche e partigiane. Nelle tante voci che, all'unisono, nelle settimane scorse hanno chiesto giustizia si è rinsaldato quel patto costituzionale che sta alla base della nostra Repubblica democratica".

Post

8 Febbraio 2021

I quadri di Roffi per Don Lorenzoni e i cipressi di Montecalvo

La "Trilogia dei cipressi" dell'artista Giampaolo Roffi celebra gli alberi di Montecalvo e il loro salvataggio, realizzato grazie alla collaborazione tra cittadini, parrocchia e associazioni del territorio.

6 Gennaio 2021

Ricordo delle vittime dell'incidente ferroviario di Crevalcore

“Il ricordo di quanto avvenne a Crevalcore il 7 gennaio di 16 anni fa è motivo di dolore per tutti: i 17 morti, i feriti, lo strazio dei loro cari e dell’intera nostra comunità. Ma non bisogna dimenticare come il paese seppe reagire e affrontare con dignità e forza gli effetti del terribile disastro ferroviario”.