Post

7 Marzo 2016

8 marzo dedicato alle donne rifugiate e richiedenti asilo

Un 8 marzo dedicato alle donne rifugiate. L'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna aderisce alla campagna del Parlamento europeo "Le donne rifugiate e richiedenti asilo nell'Unione europea": da oggi al 15 marzo prossimo, nell'atrio di accesso all'Assemblea verrà esposto una "vela" di tela realizzata dal Parlamento europea e donata all'Assemblea di viale Aldo Moro e dedicata appunto alla sensibilizzazione verso le donne rifugiate e richiedenti asilo.

"E' per noi un onore partecipare a questa campagna che conferma il nostro impegno verso chi soffre: bisogna realizzare realmente corridoi umanitari per chi fugge da guerre, barbarie, miseria, intolleranza e fanatismo", spiega Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale. Saliera ricorda come l'esposizione della "vela" rientri all'interno dell'attività dell'Assemblea in occasione della festa dell'8 marzo: fino al 10 giugno, infatti, in viale Aldo Moro, 50 resterà allestita la mostra "1946-2016: voto alle donne, 70 anni da protagoniste", realizzata dall'Assemblea in collaborazione con Udi-Unione Donne Italiane Bologna e dedicata al 70° anniversario del diritto di voto alle donne e alle battaglie per l'emancipazione e i diritti politici, civili e sociali delle donne in Italia.

Post

21 Gennaio 2019

Auguri di buon lavoro al nuovo segretario regionale della Cisl Filippo Pieri

"Il lavoro non e’ solo salario, ma prima di tutto dignita’ della persona umana. Con questo spirito, nel complimentarmi per la sua elezione come segretario della Cisl Emilia-Romagna, rivolgo a Filippo Pieri i migliori auguri di buon lavoro per una sfida difficile e avvincente".

20 Gennaio 2019

Arte Fiera 2019

Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna di nuovo protagonista di Arte Fiera, il fine settimana che riscalda l’inverno bolognese dedicato alla produzione artistica. Dopo le personali di Mario Nanni (2017) e Maurizio Bottarelli (2018), per Arte Fiera 2019 il Parlamento di viale Aldo Moro mette in mostra i propri gioielli di famiglia, ovvero le opere acquisite o donate nel corso di questi anni, e spalanca le porte alla città con due aperture straordinarie: primo febbraio ore 10 -21, sabato 2 febbraio ore 10-22 e domenica 3 febbraio ore 10-19.