Post

27 Febbraio 2016

Auguri a Confcooperative per i suoi primi 70 anni

"Rivolgo i migliori auguri di buon lavoro a Confcooperative che domani celebra i suoi primo 70 anni di vita: è una storia fatta di lavoro, dignità, impegno per l'emancipazione delle persone di cui tutti siamo fieri. 70 anni di vita, esattamente come quelli della nostra Repubblica, la cui Costituzione riconosce il valore dell'esperienza cooperativa".

Così, in un messaggio inviato ai vertici di Confcooperative, Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale, saluta il 70° compleanno dell'associazione di impresa che domani, terrà un evento pubblico di celebrazione e di ragionamento al Palazzo dei Congressi di Bologna con la partecipazione, tra gli altri, di SE monsignor Matteo Maria Zuppi, arcivescovo di Bologna, Gianluca Galletti, ministro dell'Ambiente, Matteo Lepore, Assessore del Comune di Bologna, e Daniele Manca, sindaco di Imola. "Stiamo ancora vivendo le difficoltà di una grave crisi economica che ha avuto la sua origine nella voracità della finanza speculativa e che ha falcidiato i diritti e i redditi del lavoro: per questo - sottolinea Saliera - non dobbiamo mai dimenticare che il lavoro è sia diritti, salario, ma soprattutto dignità delle persone, dei lavoratori, degli esseri umani".

Post

18 Marzo 2019

Il ricordo di Marco Biagi

“Ricordare la figura, il pensiero e l’opera di Marco Biagi è un dovere civile per tutte le Istituzioni. Il suo barbaro omicidio ferisce ancora tutta Bologna, la nostra regione e il Paese e interroga le nostre coscienze. Il dolore per la sua morte non trova pace perché è stata assassinata una persona e inferto un colpo ai valori della democrazia, della tolleranza e del rispetto che sono alla base del nostro vivere comune e della coesione della nostra città”.

16 Marzo 2019

Al via i lavori per il Museo Presidio Ogr in Assemblea legislativa

La storia dell'Officina Grandi Riparazioni trova casa nell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna. Procedono infatti speditamente i lavori per realizzare il nuovo spazio espositivo dedicato alla storia dell’OGR di Bologna (oggi Officina Manutenzione Corrente) che dal luglio scorso ha lasciato la storica sede di Via Casarini per trasferirsi in via del Lazzaretto.