Post

20 Febbraio 2016

Cordoglio per la morte di Umberto Eco

Scompare un uomo di cultura di spessore, attento ai mutamenti della società e gran cultore del valore delle parole e del peso che hanno nella vita quotidiana delle persone e delle comunità.

Intellettuale originale, autore di romanzi che hanno segnato un'epoca e avvicinato migliaia di persone a temi e studi che parevano riservati a pochi. Il legame di Eco con Bologna, la sua Università e la comunità accademica e culturale, ha fatto grande e dato lustro alla nostra città. Ai suoi cari, a tutti quelli che l'hanno conosciuto vanno le mie più sentite condoglianze.

Post

6 Agosto 2019

Cordoglio per i morti sul lavoro a Borgo Panigale

"Non si può morire di lavoro. Esprimo le più sentite condoglianze e la più forte vicinanza alle famiglie dei due operai rimasti vittime dell'incidente sul lavoro di Borgo Panigale. Purtroppo dobbiamo registrare un sempre maggior numero di caduti sul lavoro, piaga della nostra società che va contrastata con forza e determinazione".

4 Agosto 2019

L'Assemblea legislativa "salva" i palstici di Kenzo Tange

I "plastici di Tange" trovano casa in Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna. Viale Aldo Moro "salva" così la storia di Bologna.