Post

1 Gennaio 2016

Pace, Pace, Pace

"La pace non è solo assenza di guerra.

E' giustizia sociale, è rispetto della dignità della persona umana, è riconoscere se stessi negli altri, riconoscere agli altri quei diritti che vogliamo siano a noi riconosciuti. La pace è vivere in una società dove nessuno viene lasciato solo, dove si toglie acqua a quel brodo di cultura dove possono germogliare i semi della violenza e della cattiveria. La pace è un diritto sancito dalla nostra Costituzione che ognuno di noi, Istituzioni e corpi sociali, singoli cittadini e gruppi organizzati, dobbiamo costruire ogni giorno, con fatica e una grande azione di formazione partendo dal ricordo delle tragedie del passato. L'oblio della memoria porta, infatti, con sé il dramma di dover rivivere le pagine peggiori della nostra storia". Questo il messaggio inviato da Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna, agli organizzatori e ai partecipanti di "Dire fare danzare la pace", l'iniziativa pacifista e di confronto interculturale che si tiene oggi pomeriggio a Bologna.

Post

26 Marzo 2019

Cordoglio per la scomparsa del sindaco di Loiano

"A nome mio personale e di tutta l'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna esprimo le più sentite condoglianze per la scomparsa di Patrizia Carpani, sindaco di Loiano. Amministratrice seria e innamorata della sua comunità, il Sindaco Carpani lascia un grande vuoto. Ai suoi cari, a quanti l'hanno conosciuta vanno le nostre più sentite condoglianze".

26 Marzo 2019

Condanna per il vandalismo ai danni della targa in ricordo delle vittime della Uno Bianca

"Si tratta di un grave sfregio a tutta la città di Bologna, un'offesa alle vittime e ai loro famigliari e a quanti credono nella democrazia e nella civile convivenza. Bologna non dimentica la barbarie e la violenza degli efferati omicidi della banda criminale della Uno Bianca. A Rosanna Zecchi, a tutti i famigliari delle vittime va tutta la nostra più sincera vicinanza, certi che i responsabile di questa viltà verranno individuati dalle autorità competenti e puniti".