Post

30 Dicembre 2015

Un Felice 2016 di pace e lavoro

Un 2016 di pace e di lavoro. Formulo a tutti gli emiliano-romagnoli i più sinceri auguri di Buon Anno.

L'anno che abbiamo alle spalle è stato denso di incognite e di difficoltà, ma anche alimentato dalla speranza e dall'impegno di tutti noi che il nostro lavoro, la collaborazione tra Istituzioni, cittadini e parti sociali, possa aiutare a risolvere i principali problemi che attanagliano le nostre comunità, in primo luogo il dramma della disoccupazione e dello sfruttamento dei lavoratori e la paura che deriva dalla situazione internazionale e dalla recrudescenza del terrorismo. L'auspicio è che nel 2016 ci siano svolte positive a partire da questi temi, ricordando che il lavoro è, prima ancora che salario, dignità della persona umana e che per affrontare il tema della convivenza e dell'integrazione tra popoli e culture diverse dobbiamo sempre ricordarci di riconoscere agli altri quei diritti e quella dignità che vogliamo sia riconosciuta a noi stessi. Buon 2016 a tutti.

Post

18 Marzo 2019

Il ricordo di Marco Biagi

“Ricordare la figura, il pensiero e l’opera di Marco Biagi è un dovere civile per tutte le Istituzioni. Il suo barbaro omicidio ferisce ancora tutta Bologna, la nostra regione e il Paese e interroga le nostre coscienze. Il dolore per la sua morte non trova pace perché è stata assassinata una persona e inferto un colpo ai valori della democrazia, della tolleranza e del rispetto che sono alla base del nostro vivere comune e della coesione della nostra città”.

16 Marzo 2019

Al via i lavori per il Museo Presidio Ogr in Assemblea legislativa

La storia dell'Officina Grandi Riparazioni trova casa nell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna. Procedono infatti speditamente i lavori per realizzare il nuovo spazio espositivo dedicato alla storia dell’OGR di Bologna (oggi Officina Manutenzione Corrente) che dal luglio scorso ha lasciato la storica sede di Via Casarini per trasferirsi in via del Lazzaretto.