Post

25 Ottobre 2015

"I re e le regine del lavoro" premiati in Piazzola: siamo orgogliosi di voi

"Il lavoro e' la dignita' delle persone, la loro storia, la loro passione quotidiana: la citta' di Bologna e tutta l'Emilia-Romagna sono orgogliose di voi e vi siamo grati per quello che avete fatto e per quello che fate, per quello che dimostrate ogni giorno". Con queste parole, questa mattina in Piazzola a Bologna all'interno dell'iniziativa 'Hey Joe' organizzata dagli ambulanti dello storico mercato bolognese, dall'Opera Marella e dalle Cucine popolari, la Presidente dell'Assemblea legislativa regionale Simonetta Saliera ha premiato "I re e le regine del lavoro: 80 anni per Bologna".

Ovvero uomini e donne che da quasi un secolo lavorano nella citta' capoluogo. A ricevere il premio, tra gli altri, Carla Astolfi (premio ritirato dalla figlia), la storica Befana bolognese, Aura Conti, da 80 anni ambulante in Piazzola, e Franchino Carotenuti, 90 anni, batterista che nella sua lunga carriera ha collaborato, tra gli altri, con Alberto Sordi, Aldo Fabrizi e Renzo Arbore. Oltre a Saliera erano presenti alla cerimonia Walter Negroni di Hay Joe, Roberto Morgantini delle Cucine Popolari, l'assessore comunale di Bologna Nadia Monti e Claudio Mazzanti in rappresentanza del Consiglio comunale di Bologna.

Post

23 Agosto 2019

11 settembre di pace, Daoud Nassar racconta la sua storia

Può una fattoria coltivare la pace? Può un uomo che insegna a non odiare difendersi e superare le difficoltà? Può un uomo che vive nella terra più martoriata dai conflitti parlare di comprensione tra i popoli? Sembra utopia, ma la vita di Daoud Nassar dimostra che tutto questo è possibile: primo non sentirsi vittime, secondo non odiare i propri oppressori, terzo essere costruttore di pace.

22 Agosto 2019

Legambiente premia i vini bolognesi

I vini bolognesi conquistano la Festa di Legambiente. Nel corso della XXXI edizione di FestAmbiente, la tradizionale kermesse organizzata dalla più importante associazione ambientalista italiana, che si è svolto a Grosseto nel cuore dell'estate due aziende vinicole bolognesi hanno conquistato il podio iridato: si tratta della Tenuta Santa Cecilia di San Lazzaro di Savena che è stata premiata per il suo "pignoletto frizzante", e l'Azienda Tomisa sempre di San Lazzaro di Savena, premiata per il suo Barbera Emilia.