Post

8 Giugno 2015

Auguri a Federconsumatori cjhe va a congresso

“Rivolgo alla Federconsumatori dell’Emilia-Romagna i migliori auguri di buon lavoro per il proprio congresso regionale: il ruolo che svolge nella difesa dei diritti dei cittadini-consumatori è fondamentale per il futuro della nostra società, soprattutto alla luce dei mutati aspetti delle nostre comunità in cui sempre maggiore è il ruolo del consumatore non più utente passivo dei servizi, ma cittadino consapevole dei propri doveri e dei propri diritti”.

Con queste parole Simonetta Saliera, Presidente dell’Assemblea legislativa regionale, indirizza un messaggio di saluto a Federconsumatori Emilia-Romagna che, domani, terrà il proprio congresso regionale nel capoluogo emiliano. Saliera ricorda come tra l’Assemblea legislativa e le associazioni dei consumatori ci sia una “consolidata consuetudine fatta di collaborazione, come testimoniato, tra le altre cose, dai dati relativi all’attività 2014 del Corecom”. La Presidente dell’Assemblea, infatti, ricorda come “nel 2014, infatti sono state 6.078 le conciliazioni patrocinate dall'istituto di garanzia della Regione, in aumento di quasi il 30% rispetto all'anno precedente, per un totale di 2,85 milioni di euro restituiti a famiglie e imprese (in aumento del 22%), grazie all'83% di istanze andate a buon fine. La maggior parte delle controversie (40%) riguarda le fatturazioni, seguite da problemi legati a malfunzionamento e disservizi (13%), recesso (9%) e portabilita' del numero (8,75%). In tutti i casi l’istituzione regionale ha operato per rendere più semplice la vita dei cittadini”.

Post

21 Ottobre 2019

Solidarietà ai rider bolognesi licenziati via sms

"Il lavoro non è solo salario, ma dignità della persona umana: la drammatica vicenda dei riders bolognesi licenziati offende i valori stessi della nostra Costituzione".

18 Ottobre 2019

Successo per l'inaugurazione della mostra della Consulta fra le antiche arti bolognesi

“E’ una mostra chiara e semplice che dovrebbe essere molto presente nelle Istituzioni perché è un corso di formazione per la politica di oggi: guardandola si imparano molte cose e soprattutto come proseguire nella valorizzazione della nostra storia”.