Post

18 Aprile 2015

Pieve di Cento, un bene confiscato alla mafia diventa casa di legalità e solidarietà

Lunedì prossimo, insieme al Presidente della Regione Stefano Bonaccini e al Prefetto di Bologna Ennio Maria Sodano, inaugureremo al struttura "Il Ponte" a Pieve di Cento.

Nel 2013 l'Agenzia nazionale dei beni confiscati e sequestrati alla criminalita' organizzata, dopo la condanna per usura di un cittadino di Pieve, ha consegnato al Comune, tramite la Prefettura di Bologna, una ex locanda-residence di circa 370 metri quadrati, a poche centinaia di metri dal centro storico di Pieve. Dalla consegna dell'edificio da parte dell'Agenzia per i beni confiscati sono trascorsi 18 mesi e la struttura, 'Il Ponte', gia' ospita alcune famiglie in emergenza abitativa identificate dai Servizi sociali ospitera' anche la nuova sede della Polizia Municipale 'Reno Galliera' per Pieve e Castello d'Argile. Si tratta di uno dei beni confiscati alla mafia consegnato ai Comuni e rimesso a disposizione della comunità grazie a interventi finanziati in virtù della legge regionale 3 del 2011.

Post

18 Marzo 2019

Il ricordo di Marco Biagi

“Ricordare la figura, il pensiero e l’opera di Marco Biagi è un dovere civile per tutte le Istituzioni. Il suo barbaro omicidio ferisce ancora tutta Bologna, la nostra regione e il Paese e interroga le nostre coscienze. Il dolore per la sua morte non trova pace perché è stata assassinata una persona e inferto un colpo ai valori della democrazia, della tolleranza e del rispetto che sono alla base del nostro vivere comune e della coesione della nostra città”.

16 Marzo 2019

Al via i lavori per il Museo Presidio Ogr in Assemblea legislativa

La storia dell'Officina Grandi Riparazioni trova casa nell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna. Procedono infatti speditamente i lavori per realizzare il nuovo spazio espositivo dedicato alla storia dell’OGR di Bologna (oggi Officina Manutenzione Corrente) che dal luglio scorso ha lasciato la storica sede di Via Casarini per trasferirsi in via del Lazzaretto.