Post

18 Dicembre 2014

Accordo per la Breda Menarini Bus: Bologna capitale nazionale della produzione dei bus

Dopo 13 ore di confronto senza sosta e di discussione al ministero dello Sviluppo Economico il traguardo è stato tagliato: con il Governo e le parti sociali si è arrivati ad un accordo per il futuro della Breda Menarini Bus di Bologna. Non solo si salvano tutti i posti di lavoro in essere, ma il Governo si è impegnato a fare di Bologna il centro nazionale della produzione di bus e mezzi pubblici, investendo in questo anche risorse economiche visto che ci si impegna a favorire il ricambio dei parchi dei mezzi pubblici italiani, in modo da avere bus più moderni e meno inquinanti.

E' un risultato molto importante: Bologna ha la possibilità di avere un ruolo importante nel settore industriale, con chiari risvolti positivi oltre che per l'occupazione, per tutto il nostro territorio. E' il frutto del lavoro della Regione e del Comune e dei sindacati dei lavoratori che oggi hanno approvato il testo dell'accordo.

Post

17 Gennaio 2019

In Assemblea la tragedia delle vittime della Uno Bianca

Cosa si legge nelle carte del processo sulla vicenda della banda della Uno bianca? Qual è la verità storica e quella processuale? A parlarne agli studenti di conCittadini dell’Assemblea legislativa il sostituto procuratore di Bologna, Valter Giovannini, in un incontro organizzato lunedì prossimo, 21 gennaio, alle ore 9.30 nell’aula magna della Regione in viale Aldo Moro 30.

17 Gennaio 2019

Barbarie sotto le Due Torri

Dopo la promulgazione delle leggi razziali i cittadini italiani di religione ebraica divennero italiani perseguitati in patria.Furono schedati dalle autorità del loro Paese che prepararono la strada ai rastrellamenti, alle deportazioni e allo sterminio.