Post

11 Ottobre 2014

Domani alle Caserme Rosse in ricordo di Don Salmi

Ricordare è un dovere. Chi dimentica è condannato a vivere il proprio peggior passato. Per questo domenica 11 ottobre alla mattina sarò alle Caserme Rosse di Bologna, luogo simbolo della tragedia della Seconda Guerra Mondiale e della barbarie nazifascista.


Grazie al lavoro di Armando Sarti, dell'Anpi Bolognina, intitoleremo il parco delle Caserme Rosse alla memoria delle vittime di quella tragedia. Ricorderemo anche la figura di don Salmi, uomo per bene e sacerdote coraggioso che mise il bene degli altri davanti anche alle proprie (legittime) paure di venire barbaramente assassinato. Sarà anche l'occasione per mettere in sicurezza la statua della Madonnina delle Caserme Rosse, troppe volte danneggiata da vandali ignoranti che condanniamo senza eccezione alcuna.

foto tratta da www.pianurareno.org

Post

15 Gennaio 2019

Cordoglio per la morte del Sindaco di Danzica

"Con dolore esprimo le più sentite condoglianze alla famiglia di Pawel Adamowicz, uomo libero ed antifascista, e all'intera città di Danzica di cui per sei mandati è stato stimato ed amato sindaco".

13 Gennaio 2019

Saluto alla comunità orotodossa bolognese per i suoi 45 anni in città

"Dobbiamo lavorare tutti insieme per costruire un mondo migliore, di lavoro, di pace e di giustizia. Le religioni sono molto importanti quando operano in un quadro di amore e di reciproco rispetto".