Post

10 Ottobre 2014

Domenica 19 presento la mia candidatura


Care amiche, cari amici
care compagni, cari compagni
 
domenica 19 ottobre alle 16,30 al Circolo La Fattoria, storico luogo associativo del Pilastro e della periferia bolognese, presenterò pubblicamente la mia candidatura alle elezioni regionali del 23 novembre prossimo come capolista nelle liste del Pd per Bologna e provincia. Sarà quella l'occasione per parlare insieme dei problemi della nostra Regione e di come la vorremmo.

Di seguito la presentazione dell'evento a cui vi aspetto numerosi.
 
"tante buone ragioni x una buona regione"

circolo la fattoria - via pirandello 6
domenica 19 ottobre alle 16.00

partecipa alla campagna di Simonetta Saliera: vieni ad esporre un tema, una proposta, una domanda o una considerazione sulla regione emilia-romagna che vogliamo!

manda una mail a: simonetta.saliera@gmail.com per iscriverti, indicando il tema di cui vuoi parlare.

tutti gli interventi di domenica saranno approfonditi in successivi appuntamenti tematici, con la presenza della capolista del pd simonetta saliera

costruiamo insieme la nostra buona regione

Post

18 Marzo 2019

Il ricordo di Marco Biagi

“Ricordare la figura, il pensiero e l’opera di Marco Biagi è un dovere civile per tutte le Istituzioni. Il suo barbaro omicidio ferisce ancora tutta Bologna, la nostra regione e il Paese e interroga le nostre coscienze. Il dolore per la sua morte non trova pace perché è stata assassinata una persona e inferto un colpo ai valori della democrazia, della tolleranza e del rispetto che sono alla base del nostro vivere comune e della coesione della nostra città”.

16 Marzo 2019

Al via i lavori per il Museo Presidio Ogr in Assemblea legislativa

La storia dell'Officina Grandi Riparazioni trova casa nell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna. Procedono infatti speditamente i lavori per realizzare il nuovo spazio espositivo dedicato alla storia dell’OGR di Bologna (oggi Officina Manutenzione Corrente) che dal luglio scorso ha lasciato la storica sede di Via Casarini per trasferirsi in via del Lazzaretto.