Post

10 Giugno 2022

Cordoglio per la scomparsa di Antonio La Forgia

"Antonio La Forgia è stato prima di tutto un intellettuale, un intellettuale brillante e di sinistra capace di declinare nell'amministrazione i valori di giustizia sociale e l'aspirazione alla libertà. Intelligente, ironico, raffinato e arguto: lo voglio ricordare così, nei tanti confronti e nelle tante discussioni costruttive che abbiamo avuto nella nostra comune vita di militanza politica. 

La sua scomparsa è motivo di dolore per tutti noi: ai suoi cari, ai compagni e alle compagne di una vita di lotta politica vanno le mie più sincere condoglianze". Così Simonetta Saliera, già Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna, ricorda Antonio La Forgia, storico dirigente del Pci-Pds-Ds e poi de I Democratici-La Margherita e infine dell'Ulivo e del Pd, nonché già Presidente della Regione Emilia-Romagna e Presidente dell'Assemblea legislativa regionale.

Post

30 Giugno 2022

Cento sfumature di yoga. La ricerca

Pluralisti. Capaci di adattarsi a esigenze di mercato senza perdere l’afflato culturale e spirituale. Ormai così radicati nelle nostre comunità da essere stato in grado di resistere pressoché indenni alla pandemia da Coronavirus, con annesso lockdown. Nel corso dei decenni sono cresciuti: l’obiettivo è il benessere psicofisico delle persone, gli aspetti esoterici sono sfumati sullo sfondo.  

10 Giugno 2022

Cordoglio per la scomparsa di Antonio La Forgia

"Antonio La Forgia è stato prima di tutto un intellettuale, un intellettuale brillante e di sinistra capace di declinare nell'amministrazione i valori di giustizia sociale e l'aspirazione alla libertà. Intelligente, ironico, raffinato e arguto: lo voglio ricordare così, nei tanti confronti e nelle tante discussioni costruttive che abbiamo avuto nella nostra comune vita di militanza politica.