Post

23 Gennaio 2020

Apertura straordinaria per ArteFiera in Assemblea legislativa

Apertura straordinaria dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna per ArteFiera-ArtCity. 

Il Parlamento regionale di viale Aldo Moro, infatti, ospita la personale di Pompilio Mandelli "Dalla figurazione all'ultimo naturalismo" realizzata, appunto, in occasione di ArteFiera-ArtCity, e, in questo fine settimana dedicato all'arte, sarà aperta in modo straordinario domani venerdì 24 gennaio fino alle ore 20, sabato 25 gennaio dalle ore 10 alle ore 22 e domenica 26 gennaio dalle ore 10 alle ore 18. "E' il nostro contributo alla valorizzazione della nostra cultura e della nostra arte", spiega Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna. La mostra esposta in viale Aldo Moro ripercorre la vicenda artistica di Pompilio Mandelli. "Dalle prime pitture degli anni ‘40 dove tradizione e ricerca convivono ancora nella figurazione, siano paesaggi o figure, la mostra si apre alla grande stagione dell'Ultimo naturalismo con prove importanti e significative della maturazione artistica di Mandelli dove – spiega Saliera - la materia ed il segno prendono il sopravvento all'immagine lasciandone memoria nelle vibrazioni del colore e nella sua stesura. Sono gli anni delle partecipazioni alle Biennali di Venezia, ai grandi riconoscimenti della critica e del collezionismo. Gli anni di fine secolo e i primi del duemila confermano con le opere in mostra la freschezza del pensiero di Mandelli che trova nella rivisitazione dei temi a lui tanto cari dei primi anni ‘40 una nuova vitalità e sapienza. La mostra si pone come omaggio ad uno dei Maestri che hanno operato a Bologna nel secondo novecento e che hanno fatto la storia dell'arte”. 

Post

28 Febbraio 2020

Cordoglio alla famiglia Prodi per la morte di Matteo Prodi

"Esprimo il mio dolore e il mio cordoglio per il grave lutto che ha colpito la vostra famiglia".

21 Febbraio 2020

Auguri di buon lavoro al Cardinal Zuppi per l'incarico datogli dal Papa a Roma

"Formulo a Sua Eminenza il Cardinale Matteo Maria Zuppi i migliori auguri di buon lavoro per l'importante incarico a cui il Santo Padre lo ha chiamato".