Post

3 Dicembre 2019

Natale a Scola tra Sala Borsa e l'Appennino

Scola conquista il Natale bolognese e mette in mostra i suoi gioielli. 

Doppio appuntamento per il "magico Borgo dell'Appennino bolognese" in vista delle festività di fine anno. Venerdì prossimo 6 dicembre alle ore 17,30, infatti, nella solenne cornice di Sala Borsa in Piazza Nettuno a Bologna verrà presentato, alla presenza dell'autore Renzo Zagnoni, della Presidente dell'Associazione Sculca Silvia Rossi e della Presidente dell'Assemblea legislativa regionale Simonetta Saliera, il volume "Scola. Magia di un borgo medioevale". Si tratta del volume realizzato in collaborazione tra i residenti di Scola, l'Associazione Sculca e il Parlamento regionale per raccontare la storia e l'attualità del borgo dell'Appennino bolognese che, spiega Saliera "vive grazie alla passione e all'impegno dei suoi tenaci abitanti che lo hanno fatto risorgere".
Domenica prossima, invece, alle 15,30 a Scola verrà, come da tradizione, allestito e inaugurato il presepe realizzato da Renzo Bressan e Alfredo Marchi che, snodandosi per le vie del borgo, porterà speranza e pace ad abitanti e visitatori. Nei vari locali di Scola verranno poi allestita una decina di natività all'interno della mostra "Il verbo di Dio" a cui è dedicato il volume "Presepi e Natale a Scola 2019" realizzati sempre grazie alla collaborazione tra l'Associazione Sculca e l'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna.

Post

22 Ottobre 2021

Cordoglio per la scomparsa di Don Luciano

“La scomparsa di Don Luciano, già parroco di Pianoro Vecchia e Livergnano, è motivo di dolore e di forte dispiacere. Ai suoi famigliari, alla Chiesa di Bologna e a tutti coloro che lo hanno conosciuto e apprezzato il suo impegno di sacerdote vanno le mie più sentite condoglianze. Ci conoscevamo bene, amava ed era un gran conoscitore di musica in particolare d'organo e aveva una innata curiosità di conoscere il mondo in profondità tanto da studiare diverse lingue come il russo proprio per capire a fondo le persone, la loro vita e le loro profondità. Le nostre zuppette alle 23 di sera erano farcite di musica, pittura antica e racconti di vite nei diversi mondi”.

12 Ottobre 2021

Cordoglio per la scomparsa di Sante Tura

"Scienziato di grande livello, medico di stimato valore. Con Sante Tura scompare uno dei bolognesi più illustri, capace di essere appassionato pioniere nel campo della ricerca".