Post

3 Settembre 2019

Il maestro Manzi, l'Assemblea e la Rai

Chi non ha mai sentito parlare di 'Non è mai troppo tardi' che andò in onda in Rai dal 1960 al 1968 per insegnare a leggere e a scrivere a chi era analfabeta? E quel signore garbato e gentile che disegnava alla lavagna? Alberto Manzi è entrato nella storia italiana grazie a quella trasmissione televisiva ed è stato una delle figure preminenti in ambito educativo.

'Alberto Manzi. L'attualità di un maestro' è un ciclo di sei trasmissioni che Rai Cultura e Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna hanno co-prodotto per riproporre alle scuole italiane l'approccio pedagogico e didattico del maestro. Le puntate sono state girate da poche settimane nel centro di documentazione e archivio intitolato a Manzi e ospitato dal 2007 in Assemblea, grazie a un'intesa che coinvolge anche il ministero dell'Istruzione, università e ricerca, il dipartimento di Scienze dell'educazione dell'Università di Bologna e la stessa Rai. Le trasmissioni, a giorni in onda su Rai Scuola (canale 146 del digitale terrestre) saranno presentate lunedì 9 settembre presso la sede dell'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna.

Post

8 Febbraio 2021

I quadri di Roffi per Don Lorenzoni e i cipressi di Montecalvo

La "Trilogia dei cipressi" dell'artista Giampaolo Roffi celebra gli alberi di Montecalvo e il loro salvataggio, realizzato grazie alla collaborazione tra cittadini, parrocchia e associazioni del territorio.

6 Gennaio 2021

Ricordo delle vittime dell'incidente ferroviario di Crevalcore

“Il ricordo di quanto avvenne a Crevalcore il 7 gennaio di 16 anni fa è motivo di dolore per tutti: i 17 morti, i feriti, lo strazio dei loro cari e dell’intera nostra comunità. Ma non bisogna dimenticare come il paese seppe reagire e affrontare con dignità e forza gli effetti del terribile disastro ferroviario”.