Post

26 Giugno 2019

Dall'Europa no a frodi e evasioni fiscali

Lotta alla criminalità finanziaria e alla piaga dell’evasione fiscale. Dall’Europa arrivano parola chiare sul tema legalità e sulle priorità dei prossimi mesi.

Oggi, a Bruxelles, infatti il Comitato delle Regioni, massimo organo delle Regioni d’Europa e nel quale per l’Emilia-Romagna fa parte la Presidente dell’Assemblea legislativa di viale Aldo Moro Simonetta Saliera, ha preso posizione sul tema. “Il Cdr – spiega Saliera – esprime la volontà che si avvii un processo decisionale più efficiente e democratico nella politica fiscale della UE. Combattere la criminalità finanziaria, la frode fiscale, l'evasione e l'elusione fiscale. La Ue dovrebbe decidere di essere uno spazio di regole fiscali condivise e non una somma di sovranità nazionali, non un far west ma un luogo di leale concorrenza e di una fiscalità equa per i cittadini e imprese. No a paradisi fiscali. No a grandi società multinazionali che evadono”.

Post

18 Settembre 2020

I 70 anni di sacerdozio di Don Lorenzo Lorenzoni

Parrocchia di Montecalvo in festa con il Cardinale Matteo Maria Zuppi, per i 70 anni di ordinamento sacerdotale di Don Lorenzo Lorenzoni, il parroco 94 enne che oltre 10 anni ha letteralmente ricostruito la parrocchia alle porte di Bologna e che proprio da sette decenni è in "servizio permanente", prete dalla mattina alla sera sempre in attività.

24 Agosto 2020

Referendum 20-21 settembre 2020: le ragioni del NO

"L'Idea di Pianoro" REFERENDUM DI SETTEMBRE. Abbiamo chiesto un giudizio a Simonetta Saliera, già sindaco di Pianoro e presidente dell'Assemblea regionale: "Torniamo alla Costituzione. Il valore di una Costituzione e la sua efficacia li si misura nell'arco dei decenni. Da troppi anni la nostra Costituzione (che fu il frutto dell'incontro tra le culture democratiche laiche, cattoliche e marxiste, all'indomani dell'immane tragedia della Seconda Guerra Mondiale) è sotto attacco, tenuta come un foglio sospeso sul bordo di un cestino.