Post

26 Maggio 2019

Cordoglio per la scomparsa di Paolo Babbini

"Amministratore serio, assessore con Guido Fanti e vicesindaco nelle giunte di sinistra guidate da Renato Zangheri, rappresentante della comunità di Bologna in Parlamento e al governo, socialista coerente con le proprie idee: Paolo Babbini ha segnato un'epoca della vita politica e sociale bolognese. La sua scomparsa lascia un grande vuoto nella nostra comunità. Ai suoi cari, ai suoi compagni di partito e di militanza politica, a quanti lo hanno conosciuto e con lui hanno lavorato vanno le nostre più sincere condoglianze".

Così Simonetta Saliera ricorda Paolo Babbini, storico esponente del Psi bolognese e a lungo amministratore sotto le Due Torri e poi deputato e sottosegretario, scomparso ieri.

Post

23 Agosto 2019

11 settembre di pace, Daoud Nassar racconta la sua storia

Può una fattoria coltivare la pace? Può un uomo che insegna a non odiare difendersi e superare le difficoltà? Può un uomo che vive nella terra più martoriata dai conflitti parlare di comprensione tra i popoli? Sembra utopia, ma la vita di Daoud Nassar dimostra che tutto questo è possibile: primo non sentirsi vittime, secondo non odiare i propri oppressori, terzo essere costruttore di pace.

22 Agosto 2019

Legambiente premia i vini bolognesi

I vini bolognesi conquistano la Festa di Legambiente. Nel corso della XXXI edizione di FestAmbiente, la tradizionale kermesse organizzata dalla più importante associazione ambientalista italiana, che si è svolto a Grosseto nel cuore dell'estate due aziende vinicole bolognesi hanno conquistato il podio iridato: si tratta della Tenuta Santa Cecilia di San Lazzaro di Savena che è stata premiata per il suo "pignoletto frizzante", e l'Azienda Tomisa sempre di San Lazzaro di Savena, premiata per il suo Barbera Emilia.