Post

28 Marzo 2019

Finiti i lavori al Presidio di Memoria-Museo Ogr in Assemblea legislativa

Amperometri di precisione, vernici e saponette “made in Ogr”, i cannelli dei saldatori autogeni. Cacciaviti “a quattro mani” per lavori pesanti. Targhe e medaglie. E il “grande fregio” Ferrovie dello Stato che per mezzo secolo svettava sulla punta delle locomotive.

Lavori finiti per “Presidio di Memoria-Museo Ogr in Assemblea legislativa regionale”, il “luogo” che negli spazi all’interno del Parlamento regionale di viale Aldo Moro raccoglie parte dei cimeli della storica azienda bolognese che alla fine degli anni ’70 arrivò a contare fino a 1.100 dipendenti. Iniziati una decina di giorni fa, i lavori – fortemente voluti dalla Presidente dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna Simonetta Saliera e frutto dell’accordo tra l’Assemblea legislativa, Afeva (Associazione famigliari vittime dell’amianto), Cgil, lavoratori ed ex lavoratori Ogr e Ferrovie dello Stato – sono ora terminati e il locale – con didascalie e guida multimediale – raccoglie un percorso ragionato all’interno della storia umana e operaia delle ex Ogr.

Post

22 Ottobre 2021

Cordoglio per la scomparsa di Don Luciano

“La scomparsa di Don Luciano, già parroco di Pianoro Vecchia e Livergnano, è motivo di dolore e di forte dispiacere. Ai suoi famigliari, alla Chiesa di Bologna e a tutti coloro che lo hanno conosciuto e apprezzato il suo impegno di sacerdote vanno le mie più sentite condoglianze. Ci conoscevamo bene, amava ed era un gran conoscitore di musica in particolare d'organo e aveva una innata curiosità di conoscere il mondo in profondità tanto da studiare diverse lingue come il russo proprio per capire a fondo le persone, la loro vita e le loro profondità. Le nostre zuppette alle 23 di sera erano farcite di musica, pittura antica e racconti di vite nei diversi mondi”.

12 Ottobre 2021

Cordoglio per la scomparsa di Sante Tura

"Scienziato di grande livello, medico di stimato valore. Con Sante Tura scompare uno dei bolognesi più illustri, capace di essere appassionato pioniere nel campo della ricerca".