Post

24 Gennaio 2019

Ancora un morto tra gli operai della ex Ogr. Dolore e rabbia

"A nome dell’intera Assemblea legislativa regionale, formulo le più sentite condoglianze per la scomparsa di Giovanni Malagoli, lavoratore deceduto per malattia contratta per esposizione a amianto. Purtroppo la sua non è che l’ultima morte in ordine di tempo di uno straziante elenco di vittime innocenti, cadute sul lavoro, che meritano rispetto e che rappresentano un monito civile affinché tragedie come queste non siano più né taciute, né tollerate”.

Così Simonetta Saliera, presidente dell’Assemblea legislativa regionale, in un messaggio inviato alla famiglia di Giovanni Malagoli, operaio dell’Officina Grandi Riparazioni di Bologna, e a Andrea Caselli, Presidente di Afeva Emilia-Romagna, l’Associazione famigliari vittime amianto. “L’Assemblea regionale– spiega Saliera– è impegnata a fianco dei famigliari delle vittime, di Afeva e dei sindacati dei lavoratori nel tenere alta l’attenzione su un dramma nazionale come quello dei morti di amianto e più in generale della sicurezza sui posti di lavoro".

Post

24 Aprile 2019

Condanna per lo sfregio alla lapide della Bolognina

"Condanniamo nel modo più risoluto e senza appello l'ennesimo grave sfregio ai simboli della lotta di Liberazione e della Resistenza. A Bologna violenze di questo tipo non possono avere né spazi, né tolleranza.

24 Aprile 2019

Buon 25 aprile!

"Se agli italiani fu risparmiata la dissoluzione territoriale del Paese, come in Germania, se fu risparmiato un governo militare straniero come in Giappone, se si poté evitare una lunga guerra civile come in Grecia, se si poté scegliere liberamente con un referendum se essere monarchia o repubblica, e, da subito, votare per partiti diversi, è perché nella lotta partigiana l'Italia si riscattò.