Post

18 Novembre 2018

Saluto al Congresso regionale della Cgil Emilia-Romagna

Lavoro come dignità e riconoscimento del ruolo del sindacato come interlocutore delle Istituzione per riaffermare il valore costituzionale del lavoro. Così, Simonetta Saliera, presidente dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna, in un messaggio rivolto alla Cgil dell’Emilia-Romagna che da domani terrà il proprio congresso nel capoluogo emiliano.

“Lavoro non è solo salario, ma prima di tutto rispetto della persona umana. Il sindacato è soggetto fondamentale per affermare, nella collaborazione con le Istituzioni, questo imprescindibile valore della nostra democrazia”, spiega Saliera, ricordando che “da oggi la Cgil dell’Emilia-Romagna celebra il proprio congresso mettendo al centro i valori costituzionali del lavoro, del riaffermarsi dei diritti individuali e collettivi. E’ un’occasione di confronto importante per ragionare sul futuro delle nostre comunità, su quale modello di sviluppo vogliamo perseguire. Al segretario della Cgil Emilia-Romagna Luigi Giove, a tutti i dirigenti e iscritti della Cgil, rivolgo i più sentiti auguri di buon lavoro confermando la vicinanza e la collaborazione da parte dell’Assemblea legislativa”.

Post

20 Marzo 2019

Museo Ogr in Assemblea legislativa, la lettera di Afeva

“Grazie Presidente Saliera: Lei ci ha riavvicinati alle istituzioni repubblicane, e ha dato un esempio di come ci si dovrebbe comportare quando si riveste una importante carica pubblica”. A pochi giorni dall’avvio dei lavori per la realizzazione del Museo Ogr nei locali dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna e nel giorno in cui è iniziato il trasferimento dei reperti storici, la Cgil, l’Afeva (Associazione dei famigliari delle vittime dell’amianto) e l’Associazione Artecittà ringraziano la Presidente dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna per il ruolo svolto nella salvaguardia del materiale della storica officina bolognese.

20 Marzo 2019

La Val di Zena si racconta in un volume

Dalla balena fossile di Gorgognano al tritone testato, dalla Grotta della Spipola alla Torre dell’Erede, passando per il Castello di Zena e la Pieve di Gorgognano.