Post

2 Novembre 2018

L'Assemblea legislativa regionale festeggia la Giornata del Paesaggio

Cinque fotografi, un solo grande e bell'Appennino. Quello bolognese dove calanchi e boschi fanno da cornice allo sviluppo della vita umana, al lavoro e allo svago.

Samuele Bianchi, Paola Binante, Alfredo Covino, Pietro D'Agostino e Orith Youdovich: sono loro i "magnifici cinque" che con i loro teleobiettivi hanno realizzato "La via che non c'è", la rassegna fotografica realizzata grazie alla collaborazione tra l'Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna e il Comune di Monzuno che sarà esposta dall'8 novembre prossimo nei locali del Parlamento regionale di viale Aldo Moro in occasione della "Giornata del paesaggio". Il taglio del nastro è previsto alle ore 18 dell'8 novembre prossimo alla presenza, tra gli altri, degli artisti, della Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna Simonetta Saliera, e del sindaco di Monzuno Marco Mastacchi e del suo vicesindaco Ermanno Manlio Pavesi. "Questa mostra si inserisce a pieno nell'attività di collaborazione che l'Assemblea legislativa ha sviluppato in questi anni con i Parchi regionali e alcune amministrazioni comunali per far conoscere la bellezza del nostro territorio", spiega Saliera.

Post

12 Ottobre 2019

Le "maschere" si sono date convegno in Regione

Grande successo per la presentazione de “Emilia-Romagna in maschera. Il registro delle maschere italiana", la prima “enciclopedia” della “commedia dell’arte italiane” realizzato grazie alla collaborazione tra l’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna e il Centro di Coordinamento delle Maschere italiane che ha sede a Bardi, in provincia di Parma.

10 Ottobre 2019

Condanna per l'attenanto a Halle

“Condanniamo nella maniera più risoluta il grave crimine avvenuti ieri a Halle, in Germania, che ci lascia sgomenti. Violenza, antisemitismo, razzismo, negazione della dignità umana sono orrori che condanniamo senza appello e contro cui dobbiamo tenere alti i valori di democrazia, libertà e giustizia sociale”.