Post

2 Ottobre 2018

Le donne di Kobane nel quadro di Carlo Soricelli per il popolo kurdo

Due donne, sullo sfondo le macerie di Kobane liberata dai partigiani e dalle partigiane kurde. E’ “La liberazione di Kobane” di Carlo Sorricelli, “pittore sociale” bolognese giunto proprio nel 2018 al suo 50° anni di attività, il dono che l’Emilia-Romagna fa alla causa del popolo kurdo.

Il pittore bolognese ha regalato una sua tela raffigurante le partigiane kurde che hanno liberato la città di Kobane alla Presidente dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna Simonetta Saliera che, in accordo con lo stesso pittore, lo ha consegnato a Soran Ahmed, Presidente dell’Istituto internazionale di cultura kurda in Italia, oggi a Bologna per un convegno organizzato dal Parlamento regionale sui temi della causa kurda e in particolare il rapporto con la Turchia. La consegna del quadro è stato il momento più toccante di un’intensa giornata di studi che ha visto l’Assemblea legislativa protagonista di uno dei temi più attuali della politica internazionale.

Post

12 Novembre 2019

Un urlo contro il razzismo

“Contro” la cultura dell’odio “iniettato” a piccole dosi, “con piccole siringhe, quasi per non farcene accorgere, quasi per farcelo sembrare giusto” come successo pochi anni fa nell’ex Jugoslavia. 

12 Novembre 2019

Patto di amicizia tra l'Assemblea legislativa regionale e il popolo curdo

L’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna si conferma al fianco del popolo curdo.