Post

2 Settembre 2018

Grande successo di pubblico all'inaugurazione della mostra "Guardare oltre"

Grande successo di pubblico per "Guardare oltre", la mostra artistica dedicata all'arte della Bologna Anni, 80 quando il capoluogo emiliano fu crocevia internazionale di pittura, scultura, spettacolo.

Oltre 200 persone ieri sera hanno partecipato, a Marina di Ravenna, al taglio del nastro della rassegna artistica curata da Sandro Malossini con il patrocinio dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna. "Nel decennio raccontato da queste opere le istituzioni seppero capire, accompagnare e sostenere il mondo dell'arte", ha spiegato Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale nel tagliare il nastro della mostra. Da Mirta Carroli a Maurizio Bottarelli: i nomi degli artisti esposti raccontano di un decennio forse irripetibile che, nella gradevole e raffinata cornice di Marina di Ravenna, torna a rivivere grazie a quella collaborazione tra arte e Istituzioni (il Parlamento regionale) che lo rese il decennio d'oro della cultura lungo sotto le Due Torri.

Post

20 Marzo 2019

Museo Ogr in Assemblea legislativa, la lettera di Afeva

“Grazie Presidente Saliera: Lei ci ha riavvicinati alle istituzioni repubblicane, e ha dato un esempio di come ci si dovrebbe comportare quando si riveste una importante carica pubblica”. A pochi giorni dall’avvio dei lavori per la realizzazione del Museo Ogr nei locali dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna e nel giorno in cui è iniziato il trasferimento dei reperti storici, la Cgil, l’Afeva (Associazione dei famigliari delle vittime dell’amianto) e l’Associazione Artecittà ringraziano la Presidente dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna per il ruolo svolto nella salvaguardia del materiale della storica officina bolognese.

20 Marzo 2019

La Val di Zena si racconta in un volume

Dalla balena fossile di Gorgognano al tritone testato, dalla Grotta della Spipola alla Torre dell’Erede, passando per il Castello di Zena e la Pieve di Gorgognano.