Post

31 Agosto 2018

Il dramma del Venezuela in mostra in Assemblea legislativa regionale

Ci sono i giovani malati in attesa di medicine e gli anziani che protestano. I volti di donne disperate e la rabbia dei loro mariti.

Foto, parole, storie, modi diversi di raccontar lo stesso dramma: la crisi economica ed umanitaria del Venezuela si narra in “Venezuela, il diritto alla salute”, mostra fotografica esposta nei locali dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna da lunedì 3 al 30 settembre (dal lunedì al venerdì ore 8-19). Realizzata a cura dell’Associazione Latinoamericana in Italia Onlus all’interno del progetto “Ali per il Venezuela”, la mostra documenta l'attività dei volontari dell'associazione qui in Italia e in Venezuela dai volontari del "Programa de Ayuda Humanitaria para Venezuela" e Caritas. Si tratta di un mix narrativo che racconta il dramma di una nazione alle prese con l’iperinflazione e una grave crisi sociale. Obiettivo sensibilizzare e favorire le tante attività di volontariato e di solidarietà internazionale che anche dall’Emilia-Romagna si stanno mobilitando per il Paese latinoamericano. "Ringraziamo la Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna per l'allestimento delle nostre fotografie nei locali del Parlamento di viale Aldo Moro: si tratta di un gesto di grande sensibilità verso le difficoltà del popolo venezuelano", spiegano di volontari del progetto "Ali per il Venezuela" che auspicano come la rassegna fotografica sia un momento di impegno per la raccolta di medicinali e di risorse da inviare al popolo del Venezuela.

Post

17 Gennaio 2020

ArteFiera-ArtCity 2020 con le opere di Pompilio Mandelli

Grande successo per il taglio del nastro di "Dalla figurazione all'ultimo naturalismo", la personale di Pompilio Mandelli curata da Sandro Malossini e allestita nei locali dell'Assemblea legislativa regionale in occasione di ArteCity-ArteFiera. 

17 Gennaio 2020

Monumento Ogr, grazie ragazzi delle Scuole De Andrè

“Care ragazze e cari ragazzi, siete staffette di memorie. Grazie per il vostro lavoro che ci apre il cuore alla speranza per il futuro. L’opera d’arte che avete realizzato si inserisce appieno nel lavoro svolto in questi anni dall’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna per ricordare la tragedia dell’amianto alle ex Ogr e far sì che non capitino più orrori del genere”.