Post

30 Luglio 2018

Il quadro degli operai Ogr per i morti del 2 agosto è esposto in Assemblea legislativa

I nomi delle vittime formano dei vortici colorati che si intagliano sullo sfondo blu.

Ogni nome rappresenta una vita spezzata dalla strage del 2 agosto 1980 alla stazione di Bologna. Tutti insieme formano “2 agosto 1980-2017”, olio su tela realizzato da Salvatore Fais, operaio delle Ogr di Bologna, che l’autore ha donato a Simonetta Saliera, Presidente dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna. La Presidente Saliera ha trasferito il quadro al patrimonio della Regione perché sia esposto al pubblico. “2 agosto 1980-2017” in questi giorni sarà esposto nella hall principale del Parlamento regionale all’interno delle attività promosse dall’Assemblea legislativa in occasione del 38° anniversario della Strage di Bologna.

Post

17 Gennaio 2019

Barbarie sotto le Due Torri

Dopo la promulgazione delle leggi razziali i cittadini italiani di religione ebraica divennero italiani perseguitati in patria.Furono schedati dalle autorità del loro Paese che prepararono la strada ai rastrellamenti, alle deportazioni e allo sterminio.

15 Gennaio 2019

Cordoglio per la morte del Sindaco di Danzica

"Con dolore esprimo le più sentite condoglianze alla famiglia di Pawel Adamowicz, uomo libero ed antifascista, e all'intera città di Danzica di cui per sei mandati è stato stimato ed amato sindaco".