Post

30 Luglio 2018

Il quadro degli operai Ogr per i morti del 2 agosto è esposto in Assemblea legislativa

I nomi delle vittime formano dei vortici colorati che si intagliano sullo sfondo blu.

Ogni nome rappresenta una vita spezzata dalla strage del 2 agosto 1980 alla stazione di Bologna. Tutti insieme formano “2 agosto 1980-2017”, olio su tela realizzato da Salvatore Fais, operaio delle Ogr di Bologna, che l’autore ha donato a Simonetta Saliera, Presidente dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna. La Presidente Saliera ha trasferito il quadro al patrimonio della Regione perché sia esposto al pubblico. “2 agosto 1980-2017” in questi giorni sarà esposto nella hall principale del Parlamento regionale all’interno delle attività promosse dall’Assemblea legislativa in occasione del 38° anniversario della Strage di Bologna.

Post

6 Agosto 2019

Cordoglio per i morti sul lavoro a Borgo Panigale

"Non si può morire di lavoro. Esprimo le più sentite condoglianze e la più forte vicinanza alle famiglie dei due operai rimasti vittime dell'incidente sul lavoro di Borgo Panigale. Purtroppo dobbiamo registrare un sempre maggior numero di caduti sul lavoro, piaga della nostra società che va contrastata con forza e determinazione".

4 Agosto 2019

L'Assemblea legislativa "salva" i palstici di Kenzo Tange

I "plastici di Tange" trovano casa in Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna. Viale Aldo Moro "salva" così la storia di Bologna.