Post

9 Luglio 2018

Il volume sulla Costituzione edito dall'Assemblea legislativa arriva alla Biblioteca della Camera dei Deputati

"1 gennaio 1948 2018 - 70° Anniversario della Costituzione italiana" arriva alla Camera dei Deputati. Nei giorni scorsi, infatti, la Biblioteca di Montecitorio ha chiesto (e ottenuto) la possibilità di avere copie "per prestito interbancario" del volume realizzato in proprio dalla Presidenza dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna in occasione delle celebrazioni del 70° anniversario dell'entrata in vigore della Carta costituzionale.

Il pamphlet contiene il testo attualmente vigente della Costituzione italiana, un'introduzione a firma della Presidente dell'Assemblea legislativa Simonetta Saliera e ripubblica la versione integrale del "Discorso sulla Costituzione" di Piero Calamandrei, il famoso giurista e costituente che nel 1955 spiegò in una famosa lezione a Milano la Costituzione ai giovani dell'epoca. La copertina del volume, poi, crea un ideale collegamento anche grafico tra l'anniversario della Repubblica italiana (i 70 anni compiuti nel 2016) e i 70 anni della Costituzione. E lo fa con i volti di due Presidenti della Repubblica: Enrico De Nicola nell'atto di firmare la promulgazione della Costituzione e Sandro Pertini per ricordare il compleanno della Repubblica italiana. Il volume realizzato dall'Assemblea legislativa è stato messo a disposizione di scuole e biblioteche e viene regolarmente consegnato ai tanti studenti che partecipano alle attività culturali e di formazione realizzate dal Parlamento di viale Aldo Moro.

Post

22 Ottobre 2021

Cordoglio per la scomparsa di Don Luciano

“La scomparsa di Don Luciano, già parroco di Pianoro Vecchia e Livergnano, è motivo di dolore e di forte dispiacere. Ai suoi famigliari, alla Chiesa di Bologna e a tutti coloro che lo hanno conosciuto e apprezzato il suo impegno di sacerdote vanno le mie più sentite condoglianze. Ci conoscevamo bene, amava ed era un gran conoscitore di musica in particolare d'organo e aveva una innata curiosità di conoscere il mondo in profondità tanto da studiare diverse lingue come il russo proprio per capire a fondo le persone, la loro vita e le loro profondità. Le nostre zuppette alle 23 di sera erano farcite di musica, pittura antica e racconti di vite nei diversi mondi”.

12 Ottobre 2021

Cordoglio per la scomparsa di Sante Tura

"Scienziato di grande livello, medico di stimato valore. Con Sante Tura scompare uno dei bolognesi più illustri, capace di essere appassionato pioniere nel campo della ricerca".