Post

28 Giugno 2018

Scola in festa, domenica la Pala della Madonna

Scola in festa per il ritorno della Pala della Madonna con la Cintura.

Il gran giorno è arrivato: alle 11 di domenica prossima nel borgo con le case di sasso sull'Appennino bolognese, la Presidente del Parlamento regionale Simonetta Saliera, il Direttore di Ascom Giancarlo Tonelli, il sindaco di Grizzana Morandi Graziella Leoni e il vicario di zona don Lino Civerra, in rappresentanza dell’Arcivescovo Zuppi, inaugureranno il ritorno nell'oratorio di San Pietro della Pala della Madonna con la Cintura, il grande arazzo restaurato grazie alla collaborazione tra la Presidenza dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna, l'Ascom e l'associazione La Scula che raccoglie i residenti del Borgo. A far da colonna sonora alla cerimonia saranno i canti religiosi del coro Climacus che accompagneranno l'intera mattinata. "Grazie alla collaborazione tra le istituzioni e il territorio siamo riusciti a raggiungere l'obiettivo che ci eravamo posti: siamo al fianco dei residenti per sostenere il loro amore per la Scola", spiegano Saliera e Tonelli. Infatti, lo scorso 29 novembre la Presidente dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna, Confcommercio Ascom Bologna e l’Associazione La Sculca lanciavano l’appello (e relativa raccolta fondi) per il restauro del prezioso dipinto che si trova nell’oratorio di San Pietro all’interno del suggestivo borgo medioevale della Scola. In meno di 7 mesi non solo si sono trovati i fondi, ma il restauro è stata effettuato e domenica la suggestiva Pala, una vera rarità artistica per il nostro territorio, sarà ricollocata nella sua collocazione naturale. Un giorno di festa, dunque. Un nuovo legame tra cittadini e Istituzioni, in primo luogo l'Assemblea legislativa della Regione, che verrà festeggiato anche grazie alla pubblicazione di un imponente volume a carattere storico ("La Scola. Magia di un borgo medioevale") a firma di Renzo Zagnoni, storico dell'Appennino bolognese, ed edito grazie all'impegno non oneroso del Parlamento regionale, e all'inaugurazione della mostra fotografica “Fotografa la tua Scola”, realizzata sempre grazie alla collaborazione tra La Sculca e la Presidenza dell’Assemblea legislativa regionale. In questi mesi i cittadini hanno fotografato il borgo e le foto, esposte alla Scola, saranno "votate" dai cittadini e dai turisti. I vincitori saranno premiati il 16 settembre prossimo alla presenza della Presidente dell'Assemblea Saliera.

Post

17 Giugno 2019

In Assemblea legislativa abbiamo celebrato il 75° anniversario della Repubblica di Montefiorino

“Ringrazio sentitamente la presidente del Parlamento regionale, Simonetta Saliera, per aver creduto nella realizzazione della mostra e per averla ospitata nella sede dell’Assemblea legislativa: tenere viva la memoria storica sia uno dei compiti fondamentali delle Istituzioni”. Con queste parole il sindaco di Montefiorino, Maurizio Paladini, ha inaugurato questa mattina “1944-2019. La Repubblica di Montefiorino. Un Distretto Partigiano”, la mostra fotografica allestita nei locali dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna per celebrare il 75° anniversario della Repubblica di Montefiorino.

12 Giugno 2019

La Repubblica di Montefiorino 75 anni dopo

Tappa fondamentale per la riconquista della libertà, uno tra i primi esempi di democrazia nell’Italia che combatteva per liberarsi dall’oppressione nazifascista.