Post

9 Aprile 2018

I tutori volontari per i minori soli, sabato convegno in Assemblea

Quanti sono. Come lavorano. Quale contributo danno alla nostra comunità. Sabato prossimo, 14 aprile 2018, l'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna dedicherà una giornata di studio e di formazione al "tutore volontario", la nuova figura a sostegno dei minori soli prevista dalle recenti leggi nazionali. L'appuntamento è a partire dalle ore 9,30 nella Sala Polivalente Guido Fanti dell'Assemblea legislativa regionale in viale Aldo Moro, 50 a Bologna.

Dopo i saluti della Presidente dell'Assemblea Simonetta Saliera, sul tema "tutori volontari" si confronteranno esperti e operatori del settore come Giuseppe Spadaro, Presidente del Tribunale dei Minorenni di Bologna, Filomena Albano, Autorità Garante per l'infanzia e l'adolescenza, l'on. Sandra Zampa, prima firmataria della legge nazionale che ha introdotto la figura del tutore, e Maria Clede Garavini, Garante per l'infanzia e l'adolescenza della Regione Emilia-Romagna.

Post

23 Agosto 2019

11 settembre di pace, Daoud Nassar racconta la sua storia

Può una fattoria coltivare la pace? Può un uomo che insegna a non odiare difendersi e superare le difficoltà? Può un uomo che vive nella terra più martoriata dai conflitti parlare di comprensione tra i popoli? Sembra utopia, ma la vita di Daoud Nassar dimostra che tutto questo è possibile: primo non sentirsi vittime, secondo non odiare i propri oppressori, terzo essere costruttore di pace.

22 Agosto 2019

Legambiente premia i vini bolognesi

I vini bolognesi conquistano la Festa di Legambiente. Nel corso della XXXI edizione di FestAmbiente, la tradizionale kermesse organizzata dalla più importante associazione ambientalista italiana, che si è svolto a Grosseto nel cuore dell'estate due aziende vinicole bolognesi hanno conquistato il podio iridato: si tratta della Tenuta Santa Cecilia di San Lazzaro di Savena che è stata premiata per il suo "pignoletto frizzante", e l'Azienda Tomisa sempre di San Lazzaro di Savena, premiata per il suo Barbera Emilia.