Post

3 Aprile 2018

La surreale vicenda della Minarelli di Bologna

"Quanto comunicato dai sindacati metalmeccanici in merito a ciò che in modo surreale avviene alla Minarelli di Bologna conferma come serva una seria riflessione delle norme del mondo del lavoro e dimostra come le leggi debbano impedire abusi e rimettere al centro il lavoro come dignità della persona umana e non solo come profitto e redditività".

Così Simonetta Saliera commenta la notizia diffusa dai mezzi di informazione secondo la quale la succursale bolognese della nota multinazionale ha prima licenziato e poi riassunto alcuni lavoratori.

Post

23 Gennaio 2020

Apertura straordinaria per ArteFiera in Assemblea legislativa

Apertura straordinaria dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna per ArteFiera-ArtCity. 

20 Gennaio 2020

Giornata Memoria 2020: "Dopo la barbarie. Il difficile rientro"

Prima la persecuzione, poi la beffa. Prima l’annichilimento nel lager, poi il perdersi nei meandri di una burocrazia che non voleva minimamente affrontare il tema del post Shoah. Tra pratiche perse e finte rassicurazioni di rito. Tra faldoni alla ricerca del giusto ufficio a cui essere assegnati e un Paese che voleva dimenticare, archiviare per tornare al solito tran tran.