Post

27 Marzo 2018

La Presidente dell'Assemblea Saliera incontra due Ministri del Governo albanese

Rafforzare la collaborazione con l'Albania per rafforzare l'integrazione europea dei Balcani.

E' quanto è emerso dall'incontro istituzionale avuto oggi da Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna, e i ministri del Governo albanese Pandeli Majko, Ministro dello Stato per la diaspora, e Lindita Nikolla, Ministro della Pubblica Istruzione, dello sport e della gioventù, durante la tappa emiliano-romagnola della loro visita di Stato in Italia. Con i suoi 58.000 aderenti, quella albanese è una tra le comunità straniere più radicate e di più antica presenza in Emilia-Romagna. "Incontri come quello odierno servono a rafforzare la collaborazione e a lavorare insieme per problemi e trovare loro soluzioni: la cooperazione internazionale rappresenta una forma di sviluppo e valorizzazione reciproca", sottolinea la Presidente Saliera che nel corso dell'incontro è stata accompagnata dal Consigliere regionale Mirco Bagnari.

Post

23 Agosto 2019

11 settembre di pace, Daoud Nassar racconta la sua storia

Può una fattoria coltivare la pace? Può un uomo che insegna a non odiare difendersi e superare le difficoltà? Può un uomo che vive nella terra più martoriata dai conflitti parlare di comprensione tra i popoli? Sembra utopia, ma la vita di Daoud Nassar dimostra che tutto questo è possibile: primo non sentirsi vittime, secondo non odiare i propri oppressori, terzo essere costruttore di pace.

22 Agosto 2019

Legambiente premia i vini bolognesi

I vini bolognesi conquistano la Festa di Legambiente. Nel corso della XXXI edizione di FestAmbiente, la tradizionale kermesse organizzata dalla più importante associazione ambientalista italiana, che si è svolto a Grosseto nel cuore dell'estate due aziende vinicole bolognesi hanno conquistato il podio iridato: si tratta della Tenuta Santa Cecilia di San Lazzaro di Savena che è stata premiata per il suo "pignoletto frizzante", e l'Azienda Tomisa sempre di San Lazzaro di Savena, premiata per il suo Barbera Emilia.