Post

4 Febbraio 2018

Cittadini e vip, Arte Fiera: successo per la "personale" di Maurizio Bottarelli in Assemblea regionale

Oltre 300 visitatore, tra cui alcuni dei volti più noti dell'arte e della critica bolognese e internazionale.

Grande pubblico per "L'irrinunciabile ostinazione nella Pittura", la personale di Maurizio Bottarelli allestita nei locali dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna in occasione di Arte Fiera. Anche quest'anno il Parlamento regionale ha fatto registrare il sold out e si è confermato come protagonista del week end artistico bolognese, nonostante la poca generosità del meteo. Inaugurata venerdì scorso dall'autore e dalla Presidente del Parlamento regionale Simonetta Saliera, "L'irrinunciabile ostinazione nella Pittura" ha fatto registrare un afflusso di pubblico costante e di qualità A fianco di tanti appassionati del genere e studenti di istituti d'arte, il Parlamento di viale Aldo Moro è stato omaggiato della presenza di volti noti della comunità artistica e accademica italiana: dall'inossidabile Mario Nanni che, dopo il successo della sua esposizione sempre in Assemblea per Arte Fiera 2017, è tornato come visitatore e gradito ospite, a Luciano Nanni, in arte Nanni Menetti, a Enrico Mulazzani, Maurizio Osti, Mirta Caroli, Vincenzo Satta, Giorgio Zucchini, Bruno De Angelis, Maria Rosa Pancaldi, figlia del compianto Leone Pancaldi. Poi ancora: gli scultori Bruno Raspanti e Adriano Avanzolini, Anna Matteucci, colonna storica dell'Alma Mater dove per decenni ha insegnato Storia dell'Arte, Claudio Cerritelli, docente all'Accademia di Brera e apprezzato critico d'arte come direttore della rivista specialistica Meta, Mauro Mazzali e Domenico Difilippo, per decenni rispettivamente Direttore e Vicedirettore dell'Accademia d'Arte di Bologna, e poi alcune delle firme più famose della critica artistica come Silvia Camerini e Patrizia Finucci Gallo, quest'ultima tra le più affermate blogger in materia di faschion e moda. Nomi di spicco a cui aggiunge quello di Roberto Di Caro, affermato inviato de L'Espresso. "L'Assemblea legislativa è sempre più vista come un luogo accogliente e capace di coinvolgere mondi diversi e di assolvere al proprio compito di casa della democrazia e del confronto tra cittadini", spiega la Presidente Saliera che vuole ringraziare Maurizio Bottarelli per aver accolto l'invito a esporre in Regione, Sandro Malossini per aver curato la mostra e "i tanti cittadini che ci danno fiducia visitando la mostra, venendo a trovarci in Assemblea: grazie a loro sentiamo un calore che apre il cuore alla speranza e che spinge a impegnarci sempre di più".

Post

23 Agosto 2019

11 settembre di pace, Daoud Nassar racconta la sua storia

Può una fattoria coltivare la pace? Può un uomo che insegna a non odiare difendersi e superare le difficoltà? Può un uomo che vive nella terra più martoriata dai conflitti parlare di comprensione tra i popoli? Sembra utopia, ma la vita di Daoud Nassar dimostra che tutto questo è possibile: primo non sentirsi vittime, secondo non odiare i propri oppressori, terzo essere costruttore di pace.

22 Agosto 2019

Legambiente premia i vini bolognesi

I vini bolognesi conquistano la Festa di Legambiente. Nel corso della XXXI edizione di FestAmbiente, la tradizionale kermesse organizzata dalla più importante associazione ambientalista italiana, che si è svolto a Grosseto nel cuore dell'estate due aziende vinicole bolognesi hanno conquistato il podio iridato: si tratta della Tenuta Santa Cecilia di San Lazzaro di Savena che è stata premiata per il suo "pignoletto frizzante", e l'Azienda Tomisa sempre di San Lazzaro di Savena, premiata per il suo Barbera Emilia.