Post

27 Gennaio 2018

Lunedì Giornata della Memoria a Camugnano

"La memoria va coltivata con passione e sincerità ogni giorno: mi congratulo con il sindaco Del Moro che ha organizzato questo bell'appuntamento che permette di parlare ai giovani, di ricordare l'orrore della Shoah, l'infamia delle leggi razziali e i tanti morti negli eccidi nazifascisti che hanno insanguinato il nostro Appennino".

Sarà Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna a celebrare, lunedì prossimo, il Giorno della Memoria a Camugnano, sull'Appenino bolognese. Invitata dal sindaco Alfredo Del Moro, Saliera parteciperà a una ricca giornata che tiene insieme memoria e scuola. Il programma della giornata prevede che si parta alle 10, presso la palestra scolastica di Camugnano, dove si terrà la manifestazione “Per la memoria del nostro territorio” organizzata dall'Istituto Comprensivo Castiglione-Camugnano-San Benedetto Val di Sambro. Tra l'altro, sono previste riflessioni sul perché degli eccidi, sul bombardamento di Baragazza e l’eccidio di Monte Sole, sulla liberazione di Castiglione dei Pepoli e del cimitero degli alleati, la testimonianza della Prof.ssa Anna Rosa Nannetti, superstite della strage di Monte Sole e scrittrice, introduzione alla storia dell’eccidio di Belpoggio di Baragazza, testimonianza sull’eccidio di Belpoggio di Burzanella da parte della sig.ra Viviana Passini, riflessioni attraverso alcune poesie e letture di alcuni brani tratti dal Diario di Anna Frank e testimonianze degli anziani del Pensionato San Rocco di Camugnano.

Post

18 Settembre 2020

I 70 anni di sacerdozio di Don Lorenzo Lorenzoni

Parrocchia di Montecalvo in festa con il Cardinale Matteo Maria Zuppi, per i 70 anni di ordinamento sacerdotale di Don Lorenzo Lorenzoni, il parroco 94 enne che oltre 10 anni ha letteralmente ricostruito la parrocchia alle porte di Bologna e che proprio da sette decenni è in "servizio permanente", prete dalla mattina alla sera sempre in attività.

24 Agosto 2020

Referendum 20-21 settembre 2020: le ragioni del NO

"L'Idea di Pianoro" REFERENDUM DI SETTEMBRE. Abbiamo chiesto un giudizio a Simonetta Saliera, già sindaco di Pianoro e presidente dell'Assemblea regionale: "Torniamo alla Costituzione. Il valore di una Costituzione e la sua efficacia li si misura nell'arco dei decenni. Da troppi anni la nostra Costituzione (che fu il frutto dell'incontro tra le culture democratiche laiche, cattoliche e marxiste, all'indomani dell'immane tragedia della Seconda Guerra Mondiale) è sotto attacco, tenuta come un foglio sospeso sul bordo di un cestino.