Post

11 Gennaio 2018

In Assemblea legislativa regionale l'Europa parla la lingua dei giovani

Irene Tugnoli, 25 anni; Umberto De Lorenzo, 26 anni; Riccardo Cucconi, 27 anni. Sono i tre giovani ricercatori che hanno vinto la borsa lavoro “Premio di Laurea l’Europa che sarà” di Europe Direct, il Servizio dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna che si occupa di promozione delle politiche europee.

I tre giovani, tutti laureati e appassionati di tematiche comunitarie, avranno l’opportunità di lavorare per 10 mesi dal primo febbraio prossimo presso gli Uffici di Europe Direct e del Parlamento di viale Aldo Moro mettendo a frutto le proprie conoscenze e facendosi nuove esperienze. Visibilmente emozionati e pronti alla nuova avventura, Tugnoli, De Lorenzo e Cucconi sono stati accolti oggi dalla Presidente dell’Assemblea Simonetta Saliera e dalla staff di Europe Direct guidato da Stefania Fenati. “Vi auguro buon lavoro e che l’esperienza in Assemblea legislativa sia per voi molto importante e positiva: anche con iniziative come questa – spiega Saliera – confermiamo il nostro impegno sui temi della formazione e dell’impegno per rafforzare i valori positivi dell’Unione europea”.

Post

18 Settembre 2020

I 70 anni di sacerdozio di Don Lorenzo Lorenzoni

Parrocchia di Montecalvo in festa con il Cardinale Matteo Maria Zuppi, per i 70 anni di ordinamento sacerdotale di Don Lorenzo Lorenzoni, il parroco 94 enne che oltre 10 anni ha letteralmente ricostruito la parrocchia alle porte di Bologna e che proprio da sette decenni è in "servizio permanente", prete dalla mattina alla sera sempre in attività.

24 Agosto 2020

Referendum 20-21 settembre 2020: le ragioni del NO

"L'Idea di Pianoro" REFERENDUM DI SETTEMBRE. Abbiamo chiesto un giudizio a Simonetta Saliera, già sindaco di Pianoro e presidente dell'Assemblea regionale: "Torniamo alla Costituzione. Il valore di una Costituzione e la sua efficacia li si misura nell'arco dei decenni. Da troppi anni la nostra Costituzione (che fu il frutto dell'incontro tra le culture democratiche laiche, cattoliche e marxiste, all'indomani dell'immane tragedia della Seconda Guerra Mondiale) è sotto attacco, tenuta come un foglio sospeso sul bordo di un cestino.