Post

28 Dicembre 2017

Condanna per vandalismi al presepe di Carpi

"Si tratta di un gesto barbaro da condannare senza appello. Al vescovo Francesco Cavina, alla Chiesa di Carpi e all'intera comunità modenese vanno le più sincere solidarietà e vicinanza".

Così Simonetta Saliera commenta l'atto di vandalismo ai danni del presepe che si trova sul sagrato del duomo di Carpi (Modena) dove, esattamente come già successo nel 2016, la statuetta del Gesù Bambino è stata 'decapitata' da sconosciuti che sono entrati in azione nella notte.

Post

12 Novembre 2019

Un urlo contro il razzismo

“Contro” la cultura dell’odio “iniettato” a piccole dosi, “con piccole siringhe, quasi per non farcene accorgere, quasi per farcelo sembrare giusto” come successo pochi anni fa nell’ex Jugoslavia. 

12 Novembre 2019

Patto di amicizia tra l'Assemblea legislativa regionale e il popolo curdo

L’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna si conferma al fianco del popolo curdo.