Post

23 Dicembre 2017

Per un mondo più giusto e di eguali

Meno costi di gestione, più risorse per il Patto per il lavoro e iniziative culturali. Temo di riflessioni per il Parlamento di viale Aldo Moro.

"Per il proprio funzionamento, l'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna spende 5 milioni in meno rispetto alla scorsa legislatura. Sono risorse che abbiamo messo a disposizione delle politiche attive della Regione per il Patto per il lavoro e per l'occupazione", spiega Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna. Saliera ricorda come "Nel contempo, nonostante queste minori spese, è con orgoglio che posso dire che oggi abbiamo un'Assemblea più attiva e aperta ai cittadini: con iniziative, incontri, mostre per fare riflettere su temi come educazione civica, memoria storica, dialogo fra culture, legalità, biodiversità e cambiamenti climatici coinvolgiamo oltre 40.000 ragazzi e adulti all'anno per ragionare sulle contraddizioni del presente e poter operare per un mondo più giusto e di eguali".

Post

26 Marzo 2019

Cordoglio per la scomparsa del sindaco di Loiano

"A nome mio personale e di tutta l'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna esprimo le più sentite condoglianze per la scomparsa di Patrizia Carpani, sindaco di Loiano. Amministratrice seria e innamorata della sua comunità, il Sindaco Carpani lascia un grande vuoto. Ai suoi cari, a quanti l'hanno conosciuta vanno le nostre più sentite condoglianze".

26 Marzo 2019

Condanna per il vandalismo ai danni della targa in ricordo delle vittime della Uno Bianca

"Si tratta di un grave sfregio a tutta la città di Bologna, un'offesa alle vittime e ai loro famigliari e a quanti credono nella democrazia e nella civile convivenza. Bologna non dimentica la barbarie e la violenza degli efferati omicidi della banda criminale della Uno Bianca. A Rosanna Zecchi, a tutti i famigliari delle vittime va tutta la nostra più sincera vicinanza, certi che i responsabile di questa viltà verranno individuati dalle autorità competenti e puniti".