Post

17 Dicembre 2017

Condanna per corteo neofascista a Bologna

"Lo sport è un momento di serenità e di passione pulita e sincera, senza odi o rancori, libero da nostalgie condannate dalla storia.

Spiace che una partita di calcio invece che essere momento di socialità diventi teatro di offese alla memoria di chi come Arpard Weisz fu assassinato dalla follia della Shoah. Poiché non è la prima volta che questo accade nel mondo dello sport (agonistico o dilettantistico che sia), sarebbe opportuno che i vertici delle società sportive calcistiche riflettessero sulle loro responsabilità verso la nostra comunità". Così Simonetta Saliera in merito a quanto avvenuto oggi a Bologna.

Post

20 Gennaio 2020

Giornata Memoria 2020: "Dopo la barbarie. Il difficile rientro"

Prima la persecuzione, poi la beffa. Prima l’annichilimento nel lager, poi il perdersi nei meandri di una burocrazia che non voleva minimamente affrontare il tema del post Shoah. Tra pratiche perse e finte rassicurazioni di rito. Tra faldoni alla ricerca del giusto ufficio a cui essere assegnati e un Paese che voleva dimenticare, archiviare per tornare al solito tran tran.

17 Gennaio 2020

ArteFiera-ArtCity 2020 con le opere di Pompilio Mandelli

Grande successo per il taglio del nastro di "Dalla figurazione all'ultimo naturalismo", la personale di Pompilio Mandelli curata da Sandro Malossini e allestita nei locali dell'Assemblea legislativa regionale in occasione di ArteCity-ArteFiera.