Post

28 Ottobre 2017

Ricordiamo i martiri dell'eccidio di Caasteldebole

“L'eccidio di Casteldebole è stata una delle pagine più dolorose della nostra storia cittadina: dobbiamo sempre ricordare e onorare i martiri innocenti assassinati dai nazifascisti e la cui unica colpa era di rifiutare la dittatura, la violenza, la guerra e l’orrore delle leggi razziali. E oggi dobbiamo e vogliamo ricordare perché troppo spesso nella nostra Bologna stiamo assistendo al ripetersi di atti vandalici e violenza dal sapore negazionista”.

Con queste parole, nel suo messaggio inviato alla cerimonia ufficiale che si è svolta questa mattina a Casteldebole, Simonetta Saliera, Presidente dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna, ha voluto ricordare l'anniversario dell’Eccidio di Casteldebole, una delle più efferate stragi nazifascite che insanguinarono la città di Bologna e che è stata ricordata oggi con una cerimonia ufficiale alla quale, per il Parlamento di viale Aldo Moro, è intervenuto il consigliere Igor Taruffi.

Post

13 Settembre 2019

Religioni d'oriente in Emilia-Romagna

Rappresentano “solo” il 6% della popolazione straniera lungo la via Emilia, eppure sono un mosaico interessante e cosmopolita in forte crescita, che avvicinano l’Emilia-Romagna al mondo, contribuendo a fare della nostra una delle regioni più pluraliste dal punto di vista religioso in Italia.

11 Settembre 2019

Carlo Mastronardi in mostra in Assemblea legislativa

I paesaggi di Carlo Mastronardi riaprono la stagione artistica dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna. Venerdì prossimo, alle ore 18, la Presidente del Parlamento regionale Simonetta Saliera inaugurerà “Carlo Mastronardi. La vibrazione della materia”, personale del pittore originario del Friuli, ma che ha legato tutta la sua carriera all’Emilia-Romagna.