Post

28 Ottobre 2017

Ricordiamo i martiri dell'eccidio di Caasteldebole

“L'eccidio di Casteldebole è stata una delle pagine più dolorose della nostra storia cittadina: dobbiamo sempre ricordare e onorare i martiri innocenti assassinati dai nazifascisti e la cui unica colpa era di rifiutare la dittatura, la violenza, la guerra e l’orrore delle leggi razziali. E oggi dobbiamo e vogliamo ricordare perché troppo spesso nella nostra Bologna stiamo assistendo al ripetersi di atti vandalici e violenza dal sapore negazionista”.

Con queste parole, nel suo messaggio inviato alla cerimonia ufficiale che si è svolta questa mattina a Casteldebole, Simonetta Saliera, Presidente dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna, ha voluto ricordare l'anniversario dell’Eccidio di Casteldebole, una delle più efferate stragi nazifascite che insanguinarono la città di Bologna e che è stata ricordata oggi con una cerimonia ufficiale alla quale, per il Parlamento di viale Aldo Moro, è intervenuto il consigliere Igor Taruffi.

Post

12 Novembre 2019

Un urlo contro il razzismo

“Contro” la cultura dell’odio “iniettato” a piccole dosi, “con piccole siringhe, quasi per non farcene accorgere, quasi per farcelo sembrare giusto” come successo pochi anni fa nell’ex Jugoslavia. 

12 Novembre 2019

Patto di amicizia tra l'Assemblea legislativa regionale e il popolo curdo

L’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna si conferma al fianco del popolo curdo.