Post

28 Ottobre 2017

Ricordiamo i martiri dell'eccidio di Caasteldebole

“L'eccidio di Casteldebole è stata una delle pagine più dolorose della nostra storia cittadina: dobbiamo sempre ricordare e onorare i martiri innocenti assassinati dai nazifascisti e la cui unica colpa era di rifiutare la dittatura, la violenza, la guerra e l’orrore delle leggi razziali. E oggi dobbiamo e vogliamo ricordare perché troppo spesso nella nostra Bologna stiamo assistendo al ripetersi di atti vandalici e violenza dal sapore negazionista”.

Con queste parole, nel suo messaggio inviato alla cerimonia ufficiale che si è svolta questa mattina a Casteldebole, Simonetta Saliera, Presidente dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna, ha voluto ricordare l'anniversario dell’Eccidio di Casteldebole, una delle più efferate stragi nazifascite che insanguinarono la città di Bologna e che è stata ricordata oggi con una cerimonia ufficiale alla quale, per il Parlamento di viale Aldo Moro, è intervenuto il consigliere Igor Taruffi.

Post

18 Dicembre 2018

Approvato il bilancio dell'Assemblea legislativa

Semaforo verde al bilancio di previsione dell'Assemblea legislativa per il 2019, con proiezione pluriennale 2019-2021. Alla manovra, che, per il 2019 vale 29,6 milioni di euro, hanno votato si' Pd, Si, Prodi (Misto), Ln, Fdi e Fi, con voto contrario di M5s e Sassi (Misto) e astensione di Facci (Misto-Mns).

15 Dicembre 2018

Le vincitrici del Premio Cassin

Sono Francesca Acerra e Valentina Manca le vincitrici della XVI edizione del Premio René Cassin per tesi di laurea in tema di diritti fondamentali o sviluppo umano promosso dall’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna in collaborazione con KIP International School.