Post

11 Ottobre 2017

Saliera: soldiarietà al Centro Biavati oggetto di vandalismo

"Il Centro sportivo Biavati è un valore aggiunto della nostra città perché permette a tanti cittadini momenti di socialità che rafforzano la comunità bolognese: condanniamo senza appello gli atti di vandalismo con cui nella notte è stato devastato il Biavati.

Si tratta di atti inauditi, che colpiscono tutta la città. Ai volontari del Biavati a tutte le persone che lo frequentano va tutta la nostra vicinanza e solidarietà". Così Simonetta Saliera in merito a quanto accaduto al centro sportivo bolognese. Saliera ha anche scritto ai vertici della Polisportiva Us Corticella che hanno in gestione il Biavati per ribadire la propria vicinanza.

Post

14 Novembre 2017

Autonomi, ma precari: così i giovani hanno reagito alla "grande crisi" del 2008

Autonomi e precari. La crisi post 2008 ha picchiato duro anche lungo la via Emilia e la risposta dei giovani emiliano-romagnoli è stata la riscoperta del lavoro autonomo.

13 Novembre 2017

Condanna per saluto romano durante partita a Marzabotto

"Le vittime di Marzabotto meritano rispetto. Lo sport deve unire e creare ponti tra le persone e non essere occasione di violenza sulla memoria delle tragedie del '900".