Post

27 Settembre 2017

Inno a Iside

Testo di una poesia ritrovata nel deserto libico

Perché io sono la prima e l'ultima, io sono la venerata e la disprezzata, io sono la prostituta e la santa io sono la donna sposata e la nubile, io sono colei che dà la luce e colei che non ha mai procreato,  io sono la consolazione dei dolori del parto. Rispettatemi sempre, poiché io sono la scandalosa e la magnifica

Post

24 Maggio 2018

Ci vuole rispetto per le vittime della strage del 2 agosto

"Le parole sentite in questi giorni sono un'offesa a tutta la città di Bologna e acuiscono ferite che non si sono mai rimarginate.

23 Maggio 2018

Le nostre valli: cielo acqua notti nature

L’Appennino bolognese si racconta nelle foto di William Vivarelli e nelle parole di Adriano Simoncini.