Post

27 Settembre 2017

Cinque volte campione di motocross, Kiara Fontanesi oggi in Assemblea legislativa

Pentacampione di motocross femminile, giovane ed emiliana. Kiara Fontanesi ha ricevuto oggi, dalla Presidente dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna Simonetta Saliera e dal vicepresidente Fabio Rainieri, un riconoscimento per gli eccezionali risultati sportivi che ha raggiunto in questi anni.

Kiara, con l’ultimo successo ottenuto in Olanda ha scritto una pagina storica del motociclismo italiano. Mai nessuna atleta femminile aveva ottenuto cinque mondiali in altre specialità, e Kiara addirittura ha conquistato gli ultimi quattro mondiali consecutivamente. La campionessa ha sempre avuto le idee limpide sul suo futuro: “In seconda superiore ero già molto impegnata con gare e allenamenti. Dopo un’interrogazione di matematica in cui ho fatto scena muta ho capito che non avrei mai voluto fare un’altra figura del genere e ho deciso di abbandonare la scuola per dedicarmi al 100% alle due ruote”. La famiglia, oggi in Assemblea con mamma Roberta e papà Massimo, ha sempre sostenuto il percorso della figlia, anche se sulla decisione di abbandonare la scuola la mamma inizialmente ha un pò storto il naso: “In quel momento ero restia alla decisione ma dopo la carriera che ha fatto sono ben felice della scelta che Kiara ha compiuto”.

Post

23 Agosto 2019

11 settembre di pace, Daoud Nassar racconta la sua storia

Può una fattoria coltivare la pace? Può un uomo che insegna a non odiare difendersi e superare le difficoltà? Può un uomo che vive nella terra più martoriata dai conflitti parlare di comprensione tra i popoli? Sembra utopia, ma la vita di Daoud Nassar dimostra che tutto questo è possibile: primo non sentirsi vittime, secondo non odiare i propri oppressori, terzo essere costruttore di pace.

22 Agosto 2019

Legambiente premia i vini bolognesi

I vini bolognesi conquistano la Festa di Legambiente. Nel corso della XXXI edizione di FestAmbiente, la tradizionale kermesse organizzata dalla più importante associazione ambientalista italiana, che si è svolto a Grosseto nel cuore dell'estate due aziende vinicole bolognesi hanno conquistato il podio iridato: si tratta della Tenuta Santa Cecilia di San Lazzaro di Savena che è stata premiata per il suo "pignoletto frizzante", e l'Azienda Tomisa sempre di San Lazzaro di Savena, premiata per il suo Barbera Emilia.