Post

16 Settembre 2017

Cordoglio per la scomparsa di Franco Boninsegna, fodnatore della Polisportiva Pontevecchio di Bologna

"Per Bologna la Polisportiva Pontevecchio rappresenta un esempio. Un modello di socialità, di sport sincero e non violento, di integrazione e di crescita per ragazzi e ragazze che sono il futuro della nostra città. Per la Polisportiva Pontevecchio Franco Boninsegna ha rappresentato la storia stessa di quell'associazione: la sua vita è stata quella della Polisportiva e quella della Polisportiva è stata la sua vita.

Un binomio che ha fatto bene a tutta la città. Anche per questo la morte di Franco Boninsegna è un dolore per tutti i bolognesi, è un lutto che grave che colpisce la nostra città che a Boninsegna è debitrice di tante belle cose, utili, civili e sincere. Ai suoi cari, a quanti l'hanno conosciuto e con lui hanno lavorato vanno le nostre più sincere condoglianze". Così, Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna, ha voluto ricordate Franco Boninsegna, storico fondatore della Polisportiva Pontevecchio, scomparso oggi a Bologna.

Post

25 Aprile 2019

Francobolli bolognesi

Il più gettonato è Guglielmo Marconi, l'inventore della radio, celebrato tanto prima nell'Italia sabauda poi in quella repubblicana, ma anche a San Marino e in Vaticano.

24 Aprile 2019

Condanna per lo sfregio alla lapide della Bolognina

"Condanniamo nel modo più risoluto e senza appello l'ennesimo grave sfregio ai simboli della lotta di Liberazione e della Resistenza. A Bologna violenze di questo tipo non possono avere né spazi, né tolleranza.