Post

11 Agosto 2017

Cordoglio per la scomparsa di Luciano Guerzoni

"La scomparsa di Luciano Guerzoni è motivo di dolore per tutti noi: ha rappresentanto una delle figure più fulgide di quella generazione di donne e di uomini che hanno edificato e difeso la Repubblica democratica nata dalla Resistenza e costruito il sistema di decentramento regionale.

Lo ha fatto con coerenza e rettitudine fino alla fine dei suoi giorni, intensificando la sua attività nell'Anpi di cui era vicepresidente nazionale. Per Guerzoni parla la sua biografia: operaio, dirigente politico della sinistra italiana dal Pci al Pd, amministratore pubblico di provata onestà e capacità, Parlamentare regionale e nazionale con importanti incarichi come la Presidenza della Giunta regionale prima e del Consiglio regionale poi, ha sempre servito le istituzioni con disciplina e onore, con coerenza e passione civile. Ai suoi cari, a quanti l'hanno coosciuto e insieme a lui affrontato tante battaglie vanno le nostre più sentite condoglianze e la certezza che l'Emilia-Romagna non dimenticherà mai il grande contributo di pensiero, azione ed esempio che Luciano Guerzoni ci ha donato nella sua lunga militanza politica e istituzionale". Così Simonetta Saliera,Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna,  ricorda l'e Presidente di Giunta e Consiglio scomparso questa notte.

Post

26 Febbraio 2021

Cordoglio per la scomparsa di Bruno Pizzica

"Bruno Pizzica è stato un uomo e un sindacalista di grande umanità e impegno: da sempre in prima fila nella difesa dei lavoratori, nella costruzione di soluzioni avanzate e rispettose della dignità della persona quando si parlava di anziani e di welfare. La sua morte mi riempie di dolore: a sua moglie, ai suoi cari, alle compagne e ai compagni della Cgil, a tutti coloro che hanno lottato insieme a lui dedicando una vita ai diritti dei lavoratori e alla costruzione di una società più giusta, vanno le mie più sentite condoglianze".

8 Febbraio 2021

I quadri di Roffi per Don Lorenzoni e i cipressi di Montecalvo

La "Trilogia dei cipressi" dell'artista Giampaolo Roffi celebra gli alberi di Montecalvo e il loro salvataggio, realizzato grazie alla collaborazione tra cittadini, parrocchia e associazioni del territorio.