Post

11 Agosto 2017

Cordoglio per la scomparsa di Luciano Guerzoni

"La scomparsa di Luciano Guerzoni è motivo di dolore per tutti noi: ha rappresentanto una delle figure più fulgide di quella generazione di donne e di uomini che hanno edificato e difeso la Repubblica democratica nata dalla Resistenza e costruito il sistema di decentramento regionale.

Lo ha fatto con coerenza e rettitudine fino alla fine dei suoi giorni, intensificando la sua attività nell'Anpi di cui era vicepresidente nazionale. Per Guerzoni parla la sua biografia: operaio, dirigente politico della sinistra italiana dal Pci al Pd, amministratore pubblico di provata onestà e capacità, Parlamentare regionale e nazionale con importanti incarichi come la Presidenza della Giunta regionale prima e del Consiglio regionale poi, ha sempre servito le istituzioni con disciplina e onore, con coerenza e passione civile. Ai suoi cari, a quanti l'hanno coosciuto e insieme a lui affrontato tante battaglie vanno le nostre più sentite condoglianze e la certezza che l'Emilia-Romagna non dimenticherà mai il grande contributo di pensiero, azione ed esempio che Luciano Guerzoni ci ha donato nella sua lunga militanza politica e istituzionale". Così Simonetta Saliera,Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna,  ricorda l'e Presidente di Giunta e Consiglio scomparso questa notte.

Post

23 Gennaio 2020

Apertura straordinaria per ArteFiera in Assemblea legislativa

Apertura straordinaria dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna per ArteFiera-ArtCity. 

20 Gennaio 2020

Giornata Memoria 2020: "Dopo la barbarie. Il difficile rientro"

Prima la persecuzione, poi la beffa. Prima l’annichilimento nel lager, poi il perdersi nei meandri di una burocrazia che non voleva minimamente affrontare il tema del post Shoah. Tra pratiche perse e finte rassicurazioni di rito. Tra faldoni alla ricerca del giusto ufficio a cui essere assegnati e un Paese che voleva dimenticare, archiviare per tornare al solito tran tran.