Post

2 Agosto 2017

Condanna per le scritte neofasciste sui muri del Quartiere Santo Stefano a Bologna

"Mi unisco alle parole di condanna per le scritte e i simboli neofascisti tracciati oggi sui muri del quartiere Santo Stefano, un'offesa alla nostra città ancora più grave perché avvenuti oggi, anniversario della strage del 2 agosto.

Grazie, invece, ai tanti cittadini che hanno spontaneamente ripulito i muri". Così Simonetta Saliera in merito quanto avvenuto questa mattina nel quartiere di Bologna.

Post

25 Aprile 2019

Francobolli bolognesi

Il più gettonato è Guglielmo Marconi, l'inventore della radio, celebrato tanto prima nell'Italia sabauda poi in quella repubblicana, ma anche a San Marino e in Vaticano.

24 Aprile 2019

Condanna per lo sfregio alla lapide della Bolognina

"Condanniamo nel modo più risoluto e senza appello l'ennesimo grave sfregio ai simboli della lotta di Liberazione e della Resistenza. A Bologna violenze di questo tipo non possono avere né spazi, né tolleranza.