Post

24 Luglio 2017

Paolo Bolognesi: grazie a Saliera e all'Assemblea per Cantiere 2 Agosto

“Grazie alla collaborazione con l’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna e con la sua Presidente Simonetta Saliera esiste Cantiere 2 agosto. Grazie a Cantiere 2 agosto quest’anno è aumentato il numero di famigliari delle vittime della strage alla Stazione di Bologna che hanno annunciato la loro presenza alle cerimonie del 2 agosto prossimo".

Così il presidente dell'associazione dei famigliari delle vittime della strage di Bologna, Paolo Bolognesi, saluta i #narratoridiunastrage che saranno impegnati per 12 ore il 2 agosto prossimo- dalle 11 del mattino alle 23- per raccontare la vita di chi la perse nell'attentato del 1980. Per Bolognesi "Cantiere 2 agosto ci permette di ritrovarci ancora di più a Bologna nel giorno della strage: è un segnale di grande partecipazione il cui merito va sicuramente all’Assemblea legislativa e alla Presidente Saliera. Già dall’inizio di questa legislatura regionale, infatti, si è rafforzato e aumentato l’impegno dell’Assemblea per ricordare le vittime della strage e chiedere giustizia”. La maratona teatrale sarà preceduta da un discorso pubblico la notte del 1 agosto, e raccontato in una produzione televisiva e da una diretta Facebook, alimentata anche dai video postati dal pubblico che saranno premiati a settembre. Ultimo punto stampa sull'evento dopodomani, mercoledì 26 luglio alle 10 nella sala A dell’Assemblea (via Aldo Moro 50).

Post

20 Gennaio 2020

Giornata Memoria 2020: "Dopo la barbarie. Il difficile rientro"

Prima la persecuzione, poi la beffa. Prima l’annichilimento nel lager, poi il perdersi nei meandri di una burocrazia che non voleva minimamente affrontare il tema del post Shoah. Tra pratiche perse e finte rassicurazioni di rito. Tra faldoni alla ricerca del giusto ufficio a cui essere assegnati e un Paese che voleva dimenticare, archiviare per tornare al solito tran tran.

17 Gennaio 2020

ArteFiera-ArtCity 2020 con le opere di Pompilio Mandelli

Grande successo per il taglio del nastro di "Dalla figurazione all'ultimo naturalismo", la personale di Pompilio Mandelli curata da Sandro Malossini e allestita nei locali dell'Assemblea legislativa regionale in occasione di ArteCity-ArteFiera.