Post

8 Luglio 2017

Tanti auguri, compagno Olivi

“Caro Olivi, tanti auguri di buon compleanno per i tuoi 80 anni.

Tanti auguri e un caloroso ringraziamento per tutto quello che, nei tanti anni di attività politica e istituzionale, hai fatto per la nostra comunità, per la promozione dei valori della nostra Costituzione repubblicana, della nostra democrazia, dei diritti del lavoro”. Questo il messaggio di Simonetta Saliera in occasione degli 80 anni di Mauro Olivi, storico dirigente del Pci bolognese e deputato per 3 legislature dal 1976 al 1987. Di famiglia operaia Olivi è una figura storica non solo del Partito Comunista Italiano, ma anche del movimento cooperativo. Già segretario del Pci bolognese, negli anni di Enrico Berlinguer ebbe ruoli nazionali. Molto legato al suo quartiere natale, il Navile, ancora oggi è una delle figura più autorevoli della politica cittadina. La sua lunga storia, che si interseca con la vita della città e del Paese nel secondo dopoguerra, è raccontata nella sua autobiografia scritta insieme a Maurizio Garuti "Il comunista che mangiava le farfalle", edito nel 2011 dalla Pendragon.

Post

23 Agosto 2019

11 settembre di pace, Daoud Nassar racconta la sua storia

Può una fattoria coltivare la pace? Può un uomo che insegna a non odiare difendersi e superare le difficoltà? Può un uomo che vive nella terra più martoriata dai conflitti parlare di comprensione tra i popoli? Sembra utopia, ma la vita di Daoud Nassar dimostra che tutto questo è possibile: primo non sentirsi vittime, secondo non odiare i propri oppressori, terzo essere costruttore di pace.

22 Agosto 2019

Legambiente premia i vini bolognesi

I vini bolognesi conquistano la Festa di Legambiente. Nel corso della XXXI edizione di FestAmbiente, la tradizionale kermesse organizzata dalla più importante associazione ambientalista italiana, che si è svolto a Grosseto nel cuore dell'estate due aziende vinicole bolognesi hanno conquistato il podio iridato: si tratta della Tenuta Santa Cecilia di San Lazzaro di Savena che è stata premiata per il suo "pignoletto frizzante", e l'Azienda Tomisa sempre di San Lazzaro di Savena, premiata per il suo Barbera Emilia.