Post

17 Maggio 2017

No all'omofobia

"La dignità della persona umana, i suoi diritti, il rispetto che ognuno di noi deve agli altri sono condizioni imprescindibili di una civile convivenza tra le persone, sono sintomo di comunità coese e giuste. Ognuno di noi deve operare perché violenza, pregiudizi, atti di intolleranza sia fisici, sia verbali non trovino più spazio nella nostra società.

E' un compito difficile, che va portato avanti quotidianamente, con serena determinazione, tenendo sempre presente che la vera chiave di una reciproca convivenza è riconoscere agli altri quel rispetto che vogliamo sia riconosciuto a noi stessi". Così Simonetta Saliera, in occasione della Giornata mondiale contro l'omofobia.

Post

24 Aprile 2019

Condanna per lo sfregio alla lapide della Bolognina

"Condanniamo nel modo più risoluto e senza appello l'ennesimo grave sfregio ai simboli della lotta di Liberazione e della Resistenza. A Bologna violenze di questo tipo non possono avere né spazi, né tolleranza.

24 Aprile 2019

Buon 25 aprile!

"Se agli italiani fu risparmiata la dissoluzione territoriale del Paese, come in Germania, se fu risparmiato un governo militare straniero come in Giappone, se si poté evitare una lunga guerra civile come in Grecia, se si poté scegliere liberamente con un referendum se essere monarchia o repubblica, e, da subito, votare per partiti diversi, è perché nella lotta partigiana l'Italia si riscattò.